Lautaro Martinez
Lautaro Martinez

Milano, 18 agosto 2021 - Filtra ottimismo da casa Inter per il rinnovo del contratto di Lautaro Martinez, che scade il 30 giugno 2023. La società nerazzurra ha avuto un incontro in giornata a Milano con l'agente dell'attaccante argentino, Alejandro Camano. Sul tavolo c'è l'ipotesi di prolungare l'accordo fino al 2025, con opzione per un altro anno, portando l'ingaggio del classe '97 fino a sei milioni di euro, rispetto ai due e mezzo che percepisce attualmente. La prossima settimana può essere quella buona per la fumata bianca, che spegnerebbe definitivamente le voci riguardanti un possibile trasferimento dell'ex Racing Avellaneda in Inghilterra. 

Out contro il Genoa

 

In questa finestra di mercato il nome di Lautaro è stata accostato sia all'Arsenal che al Tottenham. Gli interessamenti dei club d'Oltremanica non sono però sfociati in vere e proprie trattative. Da una parte per la volontà dell'Inter di tenersi stretto il Toro dopo aver ceduto Romelu Lukaku, dall'altra per il desiderio del 23enne nativo di Bahia Blanca di restare in nerazzurro anche nella stagione ventura. Stagione che per Martinez comincerà dalla seconda giornata di campionato, in programma il 27 agosto a Verona. Il calciatore sudamericano dovrà infatti saltare l'esordio con il Genoa di sabato prossimo a causa della squalifica risalente all'ultimo turno dello scorso torneo. Il numero 10 nerazzurro inoltre non è in perfette condizioni fisiche, a causa di un leggero risentimento al muscolo psoas. 

Leggi anche: Gomez contro Gasperini