Roberto Mancini
Roberto Mancini

Conto alla rovescia verso Italia-Austria. Programma identico a quello di ieri per la Nazionale di Roberto Mancini, che si allenerà alle 18.30 sul campo di Coverciano per continuare nella preparazione in vista dell'ottavo di finale di sabato prossimo. Le sedute presso il centro tecnico federale proseguiranno fino a giovedì compreso, mentre venerdì gli Azzurri si dirigeranno a Londra. Per la sfida contro l'Austria permangono i soliti dubbi: quelli legati alle condizioni fisiche di Giorgio Chiellini e Alessandro Florenzi. I due ieri hanno lavorato a parte rispetto al gruppo. Iil difensore della Juventus lo ha fatto sul campo, a differenza del terzino di proprietà della Roma, che ha meno chances di recuperare.

Locatelli favorito su Verratti

Entrambi verranno monitorati fino all'ultimo per capire se varrà o meno la pena rischiarli. Se non dovessero riuscire a rientrare, allora al loro posto Mancini schierererà a destra Giovanni Di Lorenzo e in mezzo, al fianco di Leonardo Bonucci, Francesco Acerbi. Per il resto la formazione è fatta, anche se il ballottaggio fra Manuel Locatelli e Marco Verratti sembra destinato a trascinarsi fino a sabato. In pole c'è il centrocampista del Sassuolo, ma il giocatore del Psg ha dimostrato contro il Galles di star bene fisicamente e si candida per guadagnarsi un posto da titolare accanto a Jorginho e Nicolò Barella, veri intoccabili in mediana. 

Leggi anche

 Bernardeschi: "Dobbiamo vincere un trofeo"