Il girone B degli Europei 2021
Il girone B degli Europei 2021

Un posto assegnato dai pronostici e l'altro da giocarsi presumibilmente fra Danimarca e Russia, con la prima favorita alla vigilia degli Europei. Il girone B si presenta con un Belgio in forma smagliante - basti pensare a due nomi su tutti ovvero Lukaku e Mertens fra i convocati - che fanno balzare di diritto la Nazionale di Martinez nel novero delle favorite per la vittoria finale della competizione continentale. Detto del Belgio, il secondo posto dovrebbe essere affare di quella Danimarca che, anche se è lontana parente di quella che trionfò nel 1992, può dire la propria perlomeno nei gironi eliminatori. La Russia ci proverà, così come la Finlandia. Ma una delle due potrà riuscire a passare il turno soltanto se la Danimarca non giocherà da Danimarca. La Finlandia, debuttante assoluta agli Europei, sembra invece essere condannata all'ultimo posto e quindi all'eliminazione già nella fase a gironi della competizione.

Dove e quando si gioca

Le gare del girone B saranno geograficamente divise fra la Danimarca e la Russia. Si giocheranno al Parken Stadium di Copenhagen le gara Danimarca-Finlandia di sabato 12 giugno alle 18, Danimarca-Belgio di giovedì 17 giugno alle 18, Russia-Danimarca di lunedì 21 giugno alle 21 e gli ottavi di finale fra la seconda classificata del girone D e l'omologa del girone E che si disputerà lunedì 28 giugno alle 18. Il Saint Petersburg Stadium ospiterà invece molte più gare: Belgio-Russia del 12 giugno alle 22, Finlandia-Russia di mercoledì 16 giugno alle 16, Finlandia-Belgio del 21 giugno alle 22. Le altre partite ospitate a San Pietroburgo saranno quelle del girone E: Polonia-Slovacchia di lunedì 14 giugno alle 19, Svezia-Slovacchia di venerdì 18 alle 16 e Svezia Polonia di mercoledì 23 alle 19. Al Saint Petersburg Stadium si giocherà anche la gara dei quarti di finale fra la vincente del gruppo 5 e quella del gruppo 6.