Martedì 16 Luglio 2024
FRANCESCO BOCCHINI
Calcio

Europa League, le partite di ritorno degli ottavi. Orari tv e formazioni

Impegni in trasferta per Juventus e Roma, che devono difendere il vantaggio accumulato all'andata per passare il turno

Mourinho e Allegri

Mourinho e Allegri

Milano, 15 marzo 2023 - E' tempo di decidere le formazioni qualificate ai quarti di finale di Europa League. Dopo le sfide della scorsa settimana, ecco che i match di ritorno sono all'orizzonte e si disputeranno nella giornata di giovedì 16 marzo. In campo anche Juventus e Roma, che partono da una situazione di vantaggio contro rispettivamente Friburgo e Real Sociedad: i bianconeri all'andata si sono imposti per 1-0, mentre i giallorossi hanno vinto 2-0. Ma occhio, perché entrambe saranno impegnate in trasferta. C'è grande curiosità anche per scoprire gli altri verdetti: l'Arsenal a Lisbona ha pareggiato, così come l'Union Berlino ha fatto in casa con il Royale Union Saint-Gilloise. Strada apparentemente in discesa invece per il Manchester United, reduce dal 4-1 rifilato all'Old Trafford al Betis Siviglia

I risultati dei match d'andata

Sporting Lisbona-Arsenal 2-2 Union Berlino-Royale Union Saint-Gilloise 3-3 Bayer Leverkusen-Ferencvaros 2-0 Roma-Real Sociedad 2-0

Shakhtar Donetsk-Feyenoord 1-1 Manchester United-Betis Siviglia 4-1

Juventus-Friburgo 1-0 Siviglia-Fenerbahce 2-0

Il programma orario e tv

Feyenoord-Shakhtar Donetsk (giovedì 16 marzo ore 18:45, diretta tv su Dazn e Sky Sport canale 258; diretta streaming su Dazn, Sky Go e Now); Betis Siviglia-Manchester United (giovedì 16 marzo ore 18:45, diretta tv su Dazn e Sky Sport canale 255; diretta streaming su Dazn, Sky Go e Now); Friburgo-Juventus (giovedì 16 marzo ore 18:45, diretta tv su Tv8, Dazn, Sky Sport Uno e Sky Sport canale 253; diretta streaming sul sito di Tv8, Dazn, Sky Go e Now);

Fenerbahce-Siviglia (giovedì 16 marzo ore 18:45, diretta tv su Dazn e Sky Sport canale 256; diretta streaming su Dazn, Sky Go e Now);

Arsenal-Sporting Lisbona (giovedì 16 marzo ore 21, diretta tv su Dazn, Sky Sport Calcio e Sky Sport canale 256; diretta streaming su Dazn, Sky Go e Now); Royale Union Saint-Gilloise-Union Berlino (giovedì 16 marzo ore 21, diretta tv su Dazn e Sky Sport canale 258; diretta streaming su Dazn, Sky Go e Now); Ferencvaros-Bayer Leverkusen (giovedì 16 marzo ore 21, diretta tv su Dazn e Sky Sport canale 259; diretta streaming su Dazn, Sky Go e Now); Real Sociedad-Roma (giovedì 16 marzo ore 21, diretta tv su Dazn, Sky Sport Uno e Sky Sport canale 252; diretta streaming su Dazn, Sky Go e Now);

Le probabili formazioni 

Feyenoord-Shakhtar Donetsk

Feyenoord (4-2-3-1): Wellenreuther; Pedersen, Geertruida, Hancko, Hartman; Wieffer, Kokçu; Jahanbakhsh, Dilrosun, Idrissi; Gimenez. All. Slot.

Shakhtar Donetsk (4-1-4-1): Trubin; Mykhayl-ichenko, Matviyenko, Bondar, Konoplia; Stepanenko; Topalov, Sudakov, Bondarenko, Zubkov; Traoré. All. Jovicevic.

Betis Siviglia-Manchester United

Betis Siviglia (4-2-3-1): Bravo; Sabaly, Pezzella, Ruiz, Miranda; W. Carvalho, G. Rodriguez; Canales, A. Perez, Juanmi; Iglesias. All. Pellegrini. Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Wan-Bissaka, Varane, Maguire, Malacia; Casemiro, Fred; Antony, B. Fernandes, Sancho; Rashford. All. Ten Hag.

Friburgo-Juventus

Friburgo (3-4-2-1): Flekken; Kubler, Ginter, Lienhart; Sildillia, Eggestein, Hofler, Gunter; Sallai, Grifo; Holer. All. Streich. Juventus (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, De Sciglio; Cuadrado, Fagioli, Locatelli, Rabiot, Kostic; Miretti, Vlahovic. All. Allegri.Fenerbahce-Siviglia

Arsenal-Sporting Lisbona

Arsenal (4-3-3): Turner; Tomiyasu, Saliba, Gabriel, Tierney; Jorginho, Partey, Vieira; Nelson, Trossard, Smith Rowe. All. Arteta. Sporting Lisbona (3-4-3): Adan; St. Juste, Inacio, Reis; Esgaio, Ugarte, P. Goncalves, Nuno Santos; Edwards, Paulinho, Trincao. All. Amorim.

Royale Union Saint-Gilloise-Union Berlino

Royale Union Saint-Gilloise (5-3-2): Moris; Sykes, Burgess, van der Heyden, Lapoussin, Adingra; Lynen, El Azzouzi, Teuma; Nilsson, Boniface. All. Geraerts.

Union Berlino (3-5-2): Roennow; Leite, Doekhi, Knoche; Trimmel, Juranovic, Laidouni, Khedira, Haberer; Becker, Behrens. All. Fischer.

Ferencvaros-Bayer Leverkusen

Ferencvaros (4-2-3-1): Dibusz; Botka, Knoester, Abena,, Civic; Vecsei, Esiti; Traore, Zachariassen, Marquinhos; Mmaee. All. Cherchesov.

Bayer Leverkusen (4-3-3): Hradecky; Kossounou, Tapsoba, Tah, Hincapie; Frimpong, Amiri, Demirbay; Diaby, Azmoun, Wirtz. All. Xabi Alonso.

Real Sociedad-Roma

Real Sociedad (4-3-1-2): Remiro; Gorosabel, Zubeldia, Le Normand, Rico; Méndez, Zubimendi, Merino; Kubo; Oyarzabal, Sorloth. All. Alguacil.

Roma (3-4-2-1): Rui Patricio; Mancini, Smalling, Ibañez; Karsdorp, Matic, Cristante, Spinazzola; Pellegrini, Dybala; Abraham. All. Mourinho.

Le parole di Allegri verso Friburgo-Juventus 

Massimiliano Allegri ha commentato così il match che attende la Juventus: "Difficilmente avremo a disposizione dal primo minuto Di Maria e Chiesa perché li abbiamo appena recuperati. Pensiamo siano disponibili per la partita in corso. Giocare con Vlahovic e Kean è una possibile soluzione. Dusan? Ovviamente è dispiaciuto perché non è riuscito a segnare ma lo vedo in forma, sta bene e credo che la rete arriverà presto. Dobbiamo pensare a fare goal perché il Friburgo è una squadra insidiosa su diverse situazioni. Non dobbiamo fare errori, rimanere ordinati e giocare 100 minuti. La squadra è pronta fisicamente. Sono passati quattro giorni dalla scorsa gara. Dovremo essere bravi a recuperare energie in vista della partita contro l'Inter". 

La conferenza di Mourinho pre Real Sociedad-Roma

Queste le dichiarazioni in conferenza stampa di José Mourinho alla vigilia di Real Sociedad-Roma: "La prossima partita è sempre la più importante. Giocherà la squadra che ci da’ più garanzie di poter accedere ai quarti di finale. Noi siamo un gruppo di gente seria che fa il suo lavoro, anche se qualche volta non riusciamo a raggiungere il livello di performance per trovare il risultato. Facciamo un po’ di fatica a giocare tante gare. La squadra lotta per grandi obiettivi ed è in zona Champions League dall’inizio del campionato. La Real Sociedad è struttura, filosofia, è un allenatore di esperienza che ha anche molti giocatori del vivaio". 

Albo d'oro Coppa Uefa/Europa League

1971/72: Tottenham 1972/73: Liverpool 1973/74: Feyenoord 1974/75: Borussia Moenchengladbach 1975/76: Liverpool 1976/77: Juventus 1977/78: Psv Eindhoven 1978/79: Borussia Moenchengladbach 1979/80: Eintracht Francoforte 1980/81: Ipswich Town 1981/82: Goteborg 1982/83: Anderlecht 1983/84: Tottenham 1984/85: Real Madrid 1985/86: Real Madrid 1986/87: Goteborg 1987/88: Bayer Leverkusen 1988/89: Napoli 1989/90: Juventus 1990/91: Inter 1991/92: Ajax 1992/93: Juventus 1993/94: Inter 1994/95: Parma 1995/96: Bayern Monaco 1996/97: Schalke 04 1997/98: Inter 1998/99: Parma 1999/00: Galatasaray 2000/01: Liverpool 2001/02: Feyenoord 2002/03: Porto 2003/04: Valencia 2004/05: Cska Mosca 2005/06: Siviglia 2006/07: Siviglia 2007/08: Zenit San Pietroburgo 2008/09: Shakhtar Donetsk 2009/10: Atletico Madrid 2010/11: Porto 2011/12: Atletico Madrid 2012/13: Chelsea 2013/14: Siviglia 2014/15: Siviglia 2015/16: Siviglia 2016/17: Manchester United 2017/18: Atletico Madrid 2018/19: Chelsea 2019/20: Siviglia 2020/21: Villarreal 2021/22: Eintracht Francoforte

Leggi anche: AZ Alkmaar-Lazio, dove vederla in tv e probabili formazioni