Cristiano Ronaldo
Cristiano Ronaldo

 

Milano, 10 ottobre 2021 - Una normale amichevole con il Qatar si trasforma in un'altra serata di gloria per Cristiano Ronaldo. Scendendo in campo a Faro con la maglia del Portogallo, l'ex Juventus è entrato ancora di più nella storia del calcio continentale, diventando il giocatore con il più alto numero di presenze in una Nazionale europea. CR7 ha toccato quota 181, staccando Sergio Ramos, che rischia di non vestire più la casacca della Spagna, almeno fino a quando ci sarà Luis Enrique in panchina. 

Il record di gol

Oltre al record di gettoni con la Nazionale, Ronaldo si è regalato anche il gol che ha aperto le marcature nel 3-0 finale. Per il cinque volte Pallone d'Oro si è trattata della rete numero 112 con il Portogallo: un sigillo, quello contro il Qatar, che gli ha permesso di allungare in vetta alla classifica riservata ai migliori marcatori di sempre a livello di Nazionali. Vetta che il fuoriclasse lusitano si era conquistato solo un mese fa contro l'Irlanda, con una doppietta che gli era valsa l'allungo nei confronti del precedente primatista, l'iraniano Ali Dei (109 centri). Contro il Lussemburgo, martedì prossimo, Cristiano avrà un'altra occasione per aggiornare di nuovo i propri numeri da record. 

Leggi anche - Brahim Diaz: "Voglio conquistarmi la chiamata della Spagna"