Tre casi di Covid registrati al Colonia
Tre casi di Covid registrati al Colonia

Roma, 1 maggio 2020 - In Germania c'è massima attenzione per la Fase 2 di questa emergenza, con il calcio che è ripartito con gli allenamenti nei centri sportivi in attesa di avere un'ufficialità per il ritorno in campo. Sarà la cancelliera Angela Merkel a comunicare il prossimo 6 maggio se ci saranno i presupposto per riprendere la Bundesliga, ma nel frattempo i club hanno ripreso le attività per non farsi trovare impreparati.

Massima attenzione però per prevenire una nuova ondata del virus, tanto che tutto le società hanno predisposto controlli a tappeto frequenti per i propri tesserati. Ed è proprio da uno di questi controlli che è stata rilevata la positività all'interno del Colonia, squadra appunto che milita nella massima serie tedesca. Sono tre le persone positive, secondo alcune indiscrezioni si tratterebbe di due calciatori e un membro dello staff, anche se il club ci tiene a non far trapelare l'identità dei coinvolti.

In ogni caso queste tre persone sono state confinate nuovamente nelle proprie abitazioni e potranno fare il proprio rientro al centro sportivo quando risulteranno nuovamente negative al tampone, partendo da una pausa minima di 15 giorni. Ma tutto ciò non sembra scalfire minimamente il sistema Bundesliga, dato che anche il Colonia stesso continuerà ad allenarsi nonostante l'accaduto: di fatto i calciatori verranno trattati come ordinari indisponibili in attesa di poterli riavere al più presto in rosa.

Tutto il calcio tedesco continua prendendo con le molle questa notizia: verrà probabilmente aumentato il numero di tamponi, ma il rischio di un'interruzione degli allenamenti per ora è sventato. L'attesa semmai è per il 6 maggio quando verrà comunicato il futuro di questo campionato.