Leonardo Semplici
Leonardo Semplici

Cagliari, 22 febbraio 2021 - La rivoluzione è servita: il Cagliari ha esonerato ufficialmente Eusebio Di Francesco, nonostante il contratto appena rinnovato fino al 30 giugno 2023, decidendo di affidarsi a Leonardo Semplici, che torna così a sedersi su una panchina a distanza di oltre un anno dalla separazione con la Spal. "Il Cagliari Calcio comunica di aver sollevato Eusebio Di Francesco dall’incarico di allenatore della prima squadra - si legge nella nota diffusa dal club rossoblù - Contestualmente viene interrotto il rapporto di lavoro con il vice allenatore Francesco Calzona, i collaboratori tecnici Stefano Romano e Giancarlo Marini, il preparatore atletico Nicandro Vizoco e lo psicologo Gianmaria Palumbo. A tutti vanno i sinceri ringraziamenti del Club per l’attività sin qui svolta con particolare dedizione, impegno e professionalità". 

In giornata il primo allenamento

Fatale per Di Francesco e il suo staff il percorso da incubo della squadra sarda, che non vince da 16 giornate, per la precisione dal 2-0 rifilato alla Sampdoria il 7 novembre, e che nelle ultime 10 uscite ha sempre perso, fatta eccezione per il pareggio con il Sassuolo. A Semplici, che ha sottoscritto un accordo fino al termine della stagione con opzione di rinnovo per il prossimo anno in caso di permanenza in serie A, il compito di risollevare le sorti di un gruppo che si presentava ai nastri di partenza del campionato con ambizioni importanti e che invece si trova adesso distante cinque punti da quel quartultimo posto occupato dal Torino e che significa salvezza. Il nuovo allenatore dirigerà in giornata il primo allenamento della sua gestione. 

Torna Capozucca

Nel frattempo, il Cagliari ha reso noto anche il ritorno nel ruolo di direttore sportivo di Stefano Capozucca, già in rossoblù nella stagione 2015-16. "Il Cagliari Calcio comunica di aver affidato con decorrenza immediata a Stefano Capozucca l’incarico di Direttore Sportivo del Club. Il lavoro di Pierluigi Carta - fa sapere il club proseguirà all’interno della Direzione Tecnica Sportiva: a lui il compito di dirigere il coordinamento tra Club ed Area Tecnica". 

Leggi anche: Stasera Juventus-Crotone