Luna Rossa
Luna Rossa

Auckland, 5 febbraio 2021 – Il 13 febbraio inizierà la finale di Prada Cup tra Luna Rossa e Team Ineos Uk, la prima vittoriosa in semifinale contro American Magic, la seconda vincitrice del Round Robin. Entrambe le barche sono migliorate, gli inglesi erano in grande difficoltà alle World Series, mentre Luna Rossa mancava di velocità con condizioni di vento sostenuto. Tra pochi giorni lo scontro, al meglio delle 13 regate, per decretare lo sfidante di Team New Zealand.

Luna Rossa, che in semifinale ha trovato le risposte che cercava, sta continuando a sviluppare la barca, ma il lavoro in vista della finale non è finito. Parola del timoniere James Spithill: “Avevamo bisogno della semifinale per migliorare, per noi è stato un vantaggio gareggiare – ha affermato Spithill ai canali ufficiali della competizione – Ora siamo più forti e faremo di tutto per vendicarci di Team Ineos, ma c’è ancora tanto lavoro da fare. Lo sviluppo è il secondo nome dell’America’s Cup, lo sappiamo noi ma lo sanno anche gli inglesi che hanno lavorato duramente per essere in finale”.

Leggi anche - Vela, Ricci e Pelaschier: "Luna Rossa con Ineos se la gioca"