James Spithill
James Spithill

Auckland, 1 febbraio 2021 – Il netto successo di Luna Rossa su American Magic ha spalancato le porte della finale di Prada Cup, al meglio delle 13 regate, contro Team Ineos, vincitrice del Round Robin. E’ una competizione sempre più sorprendente, con gli americani che sembravano favoriti dopo le World Series, ora invece sono fuori, mentre gli inglesi erano apparsi in grande difficoltà e sono lì ad aspettare in finale. La sfida con Luna Rossa partirà il 13 febbraio.

Dopo la vittoria contro American Magic ha parlato il timoniere di Luna Rossa James Spithill ai microfoni di NZ Herald: “Le nostre prestazioni sono migliorate tanto, ma ancora non basta – ha affermato – Questa competizione richiede di più e metteremo sangue e sudore nelle prossime due settimane per migliorare tante cose. Serve bilanciare il tempo tra hangar e acqua, ma alle spalle abbiamo una grande squadra che ci permetterà di migliorare ancora”.

Leggi anche - Luna Rossa, Ricci e Pelaschier: "Con Ineos se la gioca"