Team New Zealand
Team New Zealand

Auckland, 19 marzo 2021 – Team Emirates New Zealand ha accettato ufficialmente il nuovo challenge of record. A prendere il posto di Luna Rossa e Patrizio Bertelli sarà Sir James Ratcliffe con il suo Team Uk ed entro sei mesi verrà annunciata la sede della prossima America’s Cup. Resteranno le attuali imbarcazioni, monoscafi basati sui foil denominate Ac 75

Restano gli Ac 75, occhio ad Alinghi

Le indiscrezioni parlano di una possibile permanenza a Auckland della coppa più antica del mondo, con New Zealand che starebbe già dialogando con il governo neozelandese. Le barche resteranno le Ac 75, cioè l’attuale tecnologia, per provare ad aumentare il numero di partecipanti e forse consentendo a nuovi sindacati di attingere ai progetti di chi ha già partecipato nel 2021. Le Ac 75 saranno confermate per due cicli di America’s Cup, infatti chi entrerà dovrà impegnarsi a mantenere queste imbarcazioni in caso di vittoria. Inserito un vincolo stringente di nazionalità sull’equipaggio, i membri dovranno avere il passaporto del paese rappresentato dalla squadra al 19 marzo 2021 o aver fatto parte del team dell’ultima America’s Cup per almeno due anni. In tal caso Luna Rossa potrà ancora contare su James Spithill e il patron Patrizio Bertelli ha già dichiarato che Prada parteciperà alla prossima edizione. Attenzione anche ad Alinghi, vincitrice in passato, con Ernesto Bertarelli che aveva espresso volontà di entrare ma le restrizioni sulla nazionalità dell’equipaggio potrebbero fermare l’armatore italiano. Non è escluso che, fuori dalla competizione in America’s Cup, New Zealand e Team Uk possano disputare un testa a testa sull’isola di Wight.

Leggi anche - Team New Zealand vince la decima regata, Luna Rossa battuta 7-3