Nek (LaPresse)
Nek (LaPresse)

Bologna,11 aprile 2014 - Nuovo imperdibile appuntamento con le star musicali di Roxy Bar questa sera in diretta su Quotidiano.net. Ospiti di Red Ronnie saranno, tra gli altri, il batterista britannico Steve Hewitt (Ex Placebo), il bassista di Jovanotti Saturnino, i cantanti Nek, Mietta e Sergio Caputo.

Steve Hewitt, batterista britannico, fino al 2007 componente della band alternative rock Placebo, sarà ospite di Red Ronnie insieme agli Spiral 69. Con la band il batterista ha lavorato al singolo "Exile of the heart", "un brano che affronta il tema della chiusura delle proprie emozioni verso il mondo, dopo aver subito una delusione affettiva".
Mantiene la promessa fatta via Skype durante la scorsa diretta, Saturnino: "È il più grande bassista dopo il Big Bang! E mio amico anche da prima del Big Bang. Anzi il Big Bang l’abbiamo fatto insieme", come Jovanotti lo introduce nel libro che verrà a presentare in puntata: "Testa di basso", autobiografia scritta a quattro mani con Massimo Poggini uscita il 12 marzo.
Reduce dal grande successo di Sanremo 2015 nel quale ha conquistato l’argento sul podio con il brano "Fatti avanti amore", Nek presenterà brani tratti dal suo ultimo album "Prima di parlare" e alcuni dei suoi più grandi successi.
La cantante, attrice, scrittrice tarantina Mietta, domenica arriva al Roxy Bar per esibirsi e raccontarsi dai particolarissimi Roxy-divani firmati Marco Lodola. Mietta inoltre dal 12 marzo è in giro con il tour "Tango e altre canzoni", un progetto che la vede al fianco del trio jazz Marea, composto da Massimo Tagliata (pianoforte e fisarmonica), Andrea Dessì (chitarra classica) e Leonardo Ramadori (percussioni).
Sergio Caputo, arrivato al successo nel 1983 con "Un sabato italiano", ripercorrerà alcune delle sue hit e presenterà il nuovo album "Pop Jazz and Love": "Pop jazz è lo stile musicale tipico del cantautore, che per trent’anni ha 'poppizzato' il jazz, e 'jazzato' il pop rimanendo il punto di riferimento comune a due culture musicali diverse".
Ancora una volta ospite di Red Ronnie, Andrea Griminelli, "Flautista solista, acclamato dalla critica e dal pubblico per le sue sensibilissime interpretazioni e per la sua tecnica sorprendente, è stato inserito dal New York Times fra gli otto artisti emergenti degli anni ’90".
Vincitori insieme ai Twee della scorsa edizione del Trofeo Roxy Bar, con il brano "Lentamente", i Better Place, gruppo pistoiese con "l’idea di proporre il Pop portandolo all’origine del suo significato: un sound originale diretto alla sensibilità di tutti", tornano ad esibirsi sul palco del Roxy Bar.

Durante la diretta della trasmissione gli utenti da casa potranno essere parte integrante del programma interagendo con Red Ronnie e i suoi ospiti tramite i social network: Facebook, Twitter, Skype.