PRESSPHOTO Firenze  La gatta sul tetto che scotta, di Arturo Cirillo: presentazione spettacolo a La Pergola con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni. Marco Mori/New Press Photo
PRESSPHOTO Firenze La gatta sul tetto che scotta, di Arturo Cirillo: presentazione spettacolo a La Pergola con Vittoria Puccini e Vinicio Marchioni. Marco Mori/New Press Photo

Firenze, 19 gennaio 2015 - Prima nazionale alla Pergola de 'La gatta sul tetto che scotta' che segna il debutto a teatro dell'attrice Vittoria Puccini. Il celebre dramma di Tennessee Williams, in replica al teatro fiorentino fino al 25 gennaio, è diretto da Arturo Cirillo presentato dalla compagnia Gli Ipocriti insieme alla Fondazione Teatro della Pergola.

Puccini sarà Margaret detta 'Maggie la gatta', uno dei personaggi protagonisti dello spettacolo, moglie di Brick, interpretato dall'attore Vinicio Marchioni. Lo spettacolo è ambientato totalmente in una camera da letto. Narra la storia di Maggie che teme di dover lasciare la casa e il marito, se non riesce a dare alla famiglia di lui un erede. "Maggie - ha detto Puccini - è una donna piena di vita che lotta e combatte per affermare il suo diritto ad amare e ad essere amata. È una donna anticonformista che non vuole essere rinchiusa dentro un matrimonio fatto di forme, apparenze e superficialità, ma vuole ricostruire con suo marito un rapporto fatto di amore, di sentimento, di passione fondamentalmente perché lo ama. È una figura in cui le donne, ancora oggi, possono riconoscersi".

Il tour dello spettacolo, dopo Firenze, tocca 17 teatri: Fermo (6 febbraio); Recanati (7); Fabriano (8); Tivoli (10). E poi Corato (13 febbraio); Avellino (14 e 15); Salerno (dal 19 al 22); San Giovanni Valdarno (27); Pisa (dal 28 febbraio all'1 marzo); Roma (5-15); Venaria (17); Cuneo (18); Asti (19); Bologna (dal 20 al 22 marzo). Il tour prosegue a Verona (dal 24 al 29 marco); Lugano (dal 31 marzo all'1 aprile) e a Napoli (8-9).