Pasticcio di maccheroni alla ferrarese

INGREDIENTI E DOSI Per la frolla 290 g di farina tipo 00 190 g di burro 3 tuorli d'uovo 65 g zucchero 1 limone, la scorza grattugiata 1 pizzico sale Besciamella Per il ripieno 300 g di funghi freschi misti 70 g di cipolla sedano carota 2 foglie alloro 80 g di olio evo 100 g di vitello tritato

Il pasticcio ferrarese

Il pasticcio ferrarese

In un cutter mettete farina e burro freddo, fino a ottenere un composto sabbioso, aggiungete poi gli altri ingredienti. Lavoratelo per qualche minuto poi dividetelo in due parti che stenderete con il matterello per formare 2 dischi dello spessore di circa 3-4 mm. Lasciate riposare i dischi in frigo per 30 minuti, intanto preparate la besciamella che terrete da parte. Fate rosolare per 10 minuti, in olio evo, cipolla, sedano e carote tritate, il rosmarino e le foglie di alloro, infine la carne. Cuocete per qualche minuto, sfumando con vino bianco. Tritate i funghi e aggiungeteli alla carne, cuocete il ragù per 30 minuti, aggiustate di sale e pepe e aggiungete il tartufo. Cuocete i sedanini e, una volta cotti, condite con ragù e besciamella. Foderate uno stampo da 24 cm, mettete all'interno un disco di frolla e riempitelo col composto di sedanini, coprite con l'altro disco di frolla. Spennellate la superficie con l’uovo sbattuto e cuocete il pasticcio in forno a 170° per circa 50 minuti.