La ricetta delle fichette dolci di Carnevale

INGREDIENTI E DOSI 600 g di farina 0, 280 ml di latte intero, 50 ml di olio extravergine d’oliva, 30 g di lievito di birra, 2 uova, 2 limoni, 250 g di zucchero Per friggere, strutto oppure olio di semi di arachidi

Persone: 8 | Tempo: 20 minuti
Persone: 8 | Tempo: 20 minuti

Poggiate sulla spianatoia la farina a fontana, poi unite le uova, il latte in cui avrete sciolto il lievito e l’olio. Iniziate a mescolare con una forchetta rompendo le uova, poi impastate energicamente fino a ricavare un impasto morbido e non appiccicoso, da lasciar riposare per almeno 15 minuti. Con il mattarello stendetelo fino a ottenere una sfoglia sottile di circa mezzo cm di spessore. Lavate e asciugate i limoni, grattugiate le bucce e spolverizzatele sulla sfoglia, ripetete con lo zucchero. Arrotolate la sfoglia, dal lato più lungo, fino a formare un rotolo e, con un coltello affilato, tagliate delle girelle di mezzo cm circa, che farete riposare su carta forno per qualche minuto. In una padella fate scaldare lo strutto o l’olio di semi di arachidi e friggete le Fichette rigirandole ogni tanto. Quando saranno dorate e pronte, poggiatele su un colapasta e non su carta assorbente, perché si rischierebbe che lo zucchero si attacchi sulla carta. Lasciatele raffreddare completamente prima di servirle.