La mesciua spezzina

INGREDIENTI E DOSI 1300 g di ceci secchi 300 g di fagioli bianchi secchi 120 g di farro perlato Bicarbonato q.b. Sale Olio extravergine d’oliva q.b. Pepe nero

La mesciua spezzina

La mesciua spezzina

La sera prima di preparare la zuppa mettete a bagno, in abbondante acqua, i ceci e i fagioli in due contenitori diversi, aggiungendo all’acqua un pizzico di bicarbonato, serviranno dalle 10 alle 12 ore per l’ammollo. Il farro, invece, non ha bisogno di essere ammollato. Per la preparazione della Mesciua spezzina dovete, per prima cosa, scolare bene legumi e cereali prima di passare alla loro cottura, che va effettuata in pentole separate. Se i ceci sono grandi hanno bisogno di circa tre ore e mezza, se sono piccoli un paio d’ore, mentre per i cannellini ci vorrà circa mezz'ora. Quando entrambi i legumi saranno quasi cotti, uniteli in un'unica pentola e aggiungete il farro, quindi, ultimate la cottura; per amalgamare i sapori aggiungete un pò di sale. A cottura ultimata il risultato dovrebbe essere quello di un brodo saporito, con legumi e cereali morbidi, ben cotti ma integri. Una volta pronta, servite la Mesciua con l'aggiunta di un filo olio d'oliva a crudo e una macinata di pepe nero.