Cappellacci di zucca

INGREDIENTI E DOSI Per la pasta 300 g di farina 00 3 uova Per il ripieno 1 kg di zucca 1 uovo 50 g di Parmigiano Reggiano grattugiato DOP 1 cucchiaio di pangrattato Noce moscata q.b. Sale q.b.

I cappellacci di zucca

I cappellacci di zucca

Tagliate a fette la zucca e privatela dei semi, cuocetela in forno a 180°C per circa 30 minuti. Nel frattempo preparate l’impasto dei Cappellacci. Disponete la farina a fontana e rompete le uova al centro. Impastate fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Infarinato il piano di lavoro, stendete l’impasto aiutandovi con il mattarello per ottenere una sfoglia sottile, ricavatene poi tanti quadrati di circa 6/7 cm per lato. Togliete la zucca dal forno. Riponete la polpa setacciata con lo schiacciapatate in una capiente terrina. Aggiungete l’uovo, il parmigiano, la noce moscata grattugiata e un pizzico di sale. Lavorate il composto aggiungendo anche un cucchiaio di pangrattato per renderlo più sodo. Sistemate il ripieno al centro dei quadrati di sfoglia e richiudeteli formando dei triangoli, dopodiché unite insieme le due estremità per formare i Cappellacci. Cuoceteli in abbondante acqua salata, serviteli con un ragù di carne o, più semplicemente, con burro fuso e Parmigiano.