Domenica 16 Giugno 2024

La ricetta per la cotoletta alla milanese

la ricetta lombarda di una delle più celebri specialità regionali

Come cucinare nel migliore dei modi questa specialità milanese

Come cucinare nel migliore dei modi questa specialità milanese

Per prima cosa staccate l'osso dalla costoletta, pulendolo dai nervetti, eliminate il grasso di contorno delle costolette, incidetele lungo il bordo in modo che la carne non si arricci in cottura. Con un batticarne bagnate battete leggermente la carne dal lato esterno lasciando una parte più spessa all'attaccatura dell'osso. Immergete le costolette nelle uova sbattute e non salate, quindi passatele nel pangrattato sottile ricavato da pane bianco e, per far meglio aderire l'impanatura, battete ancora una la leggera carne, in modo che friggendo la crosticina di pane non si sollevi. In una padella antiaderente fate sciogliere il burro chiarificato e, quando spumeggia, immergetevi le costolette, posizionandole in modo che il reticolo sia a contatto con il burro fuso, fatele dorare 5 minuti per parte, la carne deve restare morbida. Sgocciolatele, asciugatele su carta assorbente e salate; disponetele sul piatto da portata e servite le vostre cotolette alla milanese con patatine fritte e insalata.