Domenica 23 Giugno 2024

La ricetta dei vincisgrassi

Marche: come preparare il celebre e tipico piatto

I vincisgrassi marchigiani

I vincisgrassi marchigiani

Tagliate a fette sottili la pancetta e il maiale, il manzo e le rigaglie di pollo. Tagliate il sedano, la carota e la cipolla e metteteli in una casseruola a rosolare per 5 minuti con la pancetta. Lasciate insaporire il tutto per qualche minuto quindi unite il manzo e il maiale e cuocete fino a quando la carne raggiungerà un colorito bruno. Aggiungete la passata e aggiustate di sale e di pepe, quindi aggiungete le rigaglie di pollo e lasciate cuocere per un’ora e mezza circa. Il ragù dovrà essere ben cotto e addensato. Una volta pronto il ragù potete assemblare i vincisgrassi alternando qualche cucchiaio abbondante di sugo con gli strati di lasagna (potete usare quella già pronta), coprite il tutto con un cucchiaio di parmigiano grattugiato. Continuate così fino a formare una decina di strati, terminate con uno strato di ragù e una manciata abbondante di parmigiano. Cuocete in forno caldo a 180° per 30 minuti e tirateli fuori appena si sarà creata una crosticina dorata sulla superficie.