Frittelle di baccalà

INGREDIENTI E DOSI 450 g di baccalà dissalato 200 g di acqua ghiacciata 100 g di Farina 00 50 g farina di riso 2 g di levito istantaneo per preparazioni salate Sale fino q.b. Pepe nero 1 pizzico Maggiorana 2 rametti Per friggere Olio di semi di arachide q.b

Una delle ricette più gustose
Una delle ricette più gustose

Per prima cosa assicuratevi che il baccalà sia stato già dissalato, quindi privatelo della pelle e tritatelo finemente al coltello; una volta sminuzzato, mettetelo in una ciotola e aggiungete la maggiorana. In un'altra ciotola setacciate le due farine assieme al lievito in polvere, quindi, versate l'acqua ghiacciata a filo e mescolate con una frusta, fino a ottenere una pastella liscia, a questo punto unite il baccalà e mescolate il tutto. Aggiungete il pepe nero macinato, poi avvolgete con la pellicola trasparente e lasciate riposare l'impasto per circa 20 minuti. Scaldate l'olio di semi in un ampio tegame, una volta che l'olio sarà caldo, prelevate una porzione di impasto e lasciatela cadere nell'olio bollente. Friggete pochi pezzi per volta per circa 6-7 minuti, girandoli spesso in modo che si cuociano uniformemente. Quando saranno ben dorate scolate le frittelle su carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Una volta pronte, servite le vostre frittelle di baccalà ancora calde.