Crostini di fegato

INGREDIENTI E DOSI 50 g di pane toscano 1/2 cipolla rossa 300 g di fegatini di pollo 50 g di burro 2 filetti di acciuga sott’olio 1 cucchiaio di capperi Sale q.b. Pepe q.b. Brodo vegetale q.b.

In questa ricetta va utilizzata la cipolla rossa
In questa ricetta va utilizzata la cipolla rossa

Tritate finemente la mezza cipolla rossa e fatela soffriggere con il burro in un'ampia casseruola; quando la cipolla comincerà a imbiondire, unite i fegatini di pollo (abbiate cura di pulirli bene, togliendo eventuali filamenti). Cuocete per circa 15 minuti, mescolando spesso, facendo attenzione, durante la cottura, di bagnare i fegatini con il brodo. Trascorso il quarto d'ora toglieteli dal fuoco e tritateli grossolanamente: se vi piace prendete un tagliere e tagliateli al coltello, oppure utilizzate un mixer tritatutto. Una volta tritati rimetteteli nel tegame e aggiungete i capperi, i filetti di acciuga (puliti e tritati), sale e pepe. Cuocete il tutto per altri 15 minuti, sempre bagnando con del brodo all'occorrenza, fate attenzione che l’impasto risulti spalmabile. Nel frattempo tagliate il pane e tostatelo leggermente in forno. Spalmate su ogni fetta la salsa preparata, aiutandovi con un cucchiaio. I vostri crostini di fegatini toscani sono pronti per essere portati in tavola e gustati.