Cappelletti con ripieno di formaggio

INGREDIENTI E DOSI Per la sfoglia 5 uova (circa 275 g) 500 g di farina 00 Per il ripieno 300 g di stracchino 300 g di parmigiano Reggiano DOP 1 uovo Sale q.b Mezza noce moscata grattugiata

I cappelleti sono ottimi anche conditi con il burro

I cappelleti sono ottimi anche conditi con il burro

Mettete lo stracchino in una ciotola, con il parmigiano grattugiato, l'uovo, il sale (se occorre) e la noce moscata, amalgamate bene tutti gli ingredienti; coprite e mettete in frigorifero. Nel frattempo preparate la sfoglia: disponete la farina a fontana, versate al centro le uova e impastate il tutto per 10/15 minuti, fino a ottenere un impasto liscio e omogeneo; coprite con pellicola e lasciate riposare per mezz’ora circa. Con l'aiuto di un matterello stendete la pasta in una sfoglia sottile e ritagliate dei quadratini di 4 cm. Adagiate al centro di ogni quadratino un po’ del ripieno e chiudetelo a metà formando un triangolo, unite le punte alla base sovrapponendole e premendo bene. Mettete i cappelletti su un vassoio leggermente infarinato e continuate così fino a esaurimento degli ingredienti. Cuocete i cappelletti romagnoli al formaggio in acqua leggermente salata per 2 o 3 di minuti e servite; i cappelletti sono ottimi anche conditi con burro e salvia o con un ragù alla bolognese.