Lunedì 22 Aprile 2024

Agnello al forno con patate: la ricetta

INGREDIENTI E DOSI 1 kg di agnello in pezzi 500 g di patate 1 cipollotto rosso 2 spicchi d'aglio 1/2 bottiglia di vino bianco secco 2-3 rametti di rosmarino 2 foglie di alloro 5 bacche di ginepro Qualche rametto di timo Olio extravergine di oliva Sale Pepe

Persone: 4 | Tempo: 1h e 30 minuti

Persone: 4 | Tempo: 1h e 30 minuti

L'agnello al forno con patate è una ricetta che si ritrova spessissimo nelle ricorrenze più importanti: una su tutte è proprio quella del pranzo della domenica di Pasqua, in cui è assoluto protagonista. Iniziate la preparazione dell'agnello al forno con patate mettendo a marinare la carne in una ciotola con il vino bianco, 1 cucchiaio d'olio evo, l'aglio e il ginepro schiacciato, l'alloro, il rosmarino e il timo. Coprite il tutto con pellicola alimentare e ponete in frigorifero per almeno 2 ore (vi consigliamo di fare questa operazione la sera prima). Trascorso questo tempo scolate l'agnello e mettetelo in una pirofila ben oliata, insieme alle patate sbucciate e tagliate. Salate, pepate, condite con l'olio, unite le erbe aromatiche della marinatura e il cipollotto a fettine. Cuocete il tutto in forno già caldo a 200° per circa 1 ora, i tempi potrebbero variare a seconda delle dimensioni dei pezzi di carne. Sia la carne che le patate dovranno essere ben dorate. Sfornate e servite ben caldo.