L’originale Blues Brother che ha ispirato con le sue note John Belushi

Curtis Salgado, ispirazione di John Belushi, torna al Porretta Soul Festival con la sua voce sconvolgente e il suo potente suono dell'armonica. Nato in Oregon, è un'icona blues che ha fatto scatenare il pubblico di tutto il mondo per oltre 30 anni.

L’originale Blues Brother  che ha ispirato  con le sue note   John Belushi

L’originale Blues Brother che ha ispirato con le sue note John Belushi

Curtis Salgado torna al Porretta Soul Festival. L’originale Blues Brother è stato, infatti, l’ispirazione per John Belushi, con cui i incontrò nel 1977, quando l’attore stava girando Animal House. La voce sconvolgente e il potente suono dell’armonica di questo pluripremiato cantante soul, blues e R&B hanno fatto scatenare il pubblico di tutto il mondo per oltre 30 anni. Nato a Everett, Washington, Salgado è cresciuto a Eugene, nell’Oregon. Dai primi successi nei bar, Salgado si è rapidamente trasformato in un musicista e cantante di notevole profondità, con influenze vocali e musicali tra cui Otis Redding e Muddy Waters, venendo definito "un’icona blues". Salgado aprirà con gli Soul Shot la serata di sabato al Rufus Thomas Park (ore 20).