Mercoledì 22 Maggio 2024

La Puglia sarà regione partner: "Le nostre eccellenze in vetrina"

L’assessore Pentassuglia: "E’ il riconoscimento della nostra qualità"

La Puglia sarà regione partner: "Le nostre eccellenze in vetrina"

La Puglia sarà regione partner: "Le nostre eccellenze in vetrina"

Protagonista in qualità di Regione partner di questa edizione di Macfrut sarà la Puglia, conosciuta per le sue produzioni ortofrutticole di eccellenza. La Regione sarà presente in fiera con un’importante area e durante la manifestazione promuoverà i suoi prodotti agroalimentari attraverso convegni, eventi e degustazioni. Protagoniste le produzioni ortofrutticole certificate, in primis l’Uva da Tavola igp, che concentra il 60% della produzione nazionale. Insieme ad essa anche la Cipolla Bianca di Margherita igp, Arancia del Gargano igp, Lenticchia di Altamura igp, Patata Novella di Galatina dop, Carciofo Brindisino igp e La Bella della Daunia dop.

Nei primi tre trimestri del 2023 l’ortofrutta pugliese si è confermata un settore molto attivo sui mercati internazionali, con 623 milioni di euro di export, e con numeri importanti sul fronte delle imprese e degli occupati: 32.552 sedi con 61.139 addetti (fonte Inps). "Essere partner di Macfrut 2024- ha commentato Donato Pentassuglia, assessore all’agricoltura della Regione Puglia - : è motivo di orgoglio, ma soprattutto è il riconoscimento dell’altissima qualità delle nostre produzioni ortofrutticole, che raggiungono ogni giorno le tavole dei consumatori in Italia e nel mondo: sono prodotti d’eccellenza, certificati dop e igp e dagli alti valori nutritivi e nutraceutici, che derivano da cultivar tipiche del territorio".