quotidiano nazionale
20 mag 2022

Taxi Roma, tentata truffa ai turisti: tariffa maggiorata del 60%

Il taxista, un 71enne romano già "recidivo", è stato fermato mentre chiedeva un conto salatissimo ad alcuni turisti atterrati a Ciampino e diretti nella Capitale

20 mag 2022
featured image
Taxi
featured image
Taxi

Roma, 20 maggio 2022 – Tariffe maggiorate del 60%, corsa in taxi salatissima dall'aeroporto fino alla Capitale. È stata scoperta dalla polizia locale una tentata truffa ai danni di alcuni turisti atterrati a Ciampino e diretti nel centro storico di Roma: il taxista, un uomo di 71 anni, sorpreso dagli agenti della squadra vetture Gpit mentre stava chiedendo una tariffa maggiorata  del 60% rispetto a quella in vigore.

Notata la condotta anomala dell'uomo – già conosciuto e sanzionato in passato e apparso anche in un servizio d'inchiesta di una trasmissione televisiva – i caschi bianchi hanno immediatamente allertato la pattuglia di colleghi in servizio nella zona di destinazione dei clienti. Una volta arrivato a destinazione, gli agenti hanno potuto accertare l'abuso da parte del 71enne romano. Nei suoi confronti scatterà anche un'apposita segnalazione agli organi competenti per gli ulteriori provvedimenti del caso. Intanto, il taxista furbetto dovrà pagare una multa di 3mila euro.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?