(foto d'archivio)
(foto d'archivio)

Roma, 29 Aprile 2021 – Ubriaco e alterato si è presentato a casa della ex compagna, a Fiumicino, nonostante sui di lui pendesse il divieto di avvicinamento alla donna. Un 41enne è quindi stato arrestato dalla Polizia di Stato.

Quando gli agenti sono giunti sul posto, l’uomo – in uno stato di alterazione psicofisica indotta dall’abuso di alcol – è andato in escandescenza e ha opposto resistenza anche ai poliziotti non pago di aver già infastidito la ex compagna. Come prescritto dal Giudice nella misura cautelare in atto, avendo violato il divieto di avvicinamento, l'uomo è stato quindi arrestato.