Volanti della Polizia
Volanti della Polizia

Roma, 22 maggio 2021 - Due persone sono state arrestate dalla Polizia di Roma perché trovate in possesso di più di trecento grammi di anfetamine. È accaduto nel quartiere di Centocelle, nella zona Est della Capitale. Entrambi gli arrestati, di 39 e 49 anni, avevano precedenti di polizia: dovranno rispondere del reato di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

La dinamica dell’arresto

Una pattuglia della Polizia ha cercato di fermare un’automobile che stava percorrendo ad alta velocità via Tor de Schiavi nel senso di marcia opposto. A causa dell’intenso traffico per gli agenti è stato impossibile raggiungere il mezzo, così dalla sala operativa è stata diramata a tutte le unità in servizio la nota di individuare il veicolo sospetto.

L’automobile è stata intercettata da un’altra volante nella poco distante via Palmiro Togliatti. Durante il successivo controllo gli agenti hanno prima sequestrato 2,5 grammi di hashish, che il guidatore aveva cercato di nascondere negli slip. 

Poi la scoperta: sotto il sedile dal lato passeggero erano stati nascosti due sacchetti con all’interno una sostanza polverosa biancastra, dal peso complessivo di 305 grammi. Dalle successive analisi con il reagente per le anfetamine è emerso che si trattava proprio della sostanza in questione.