Fiumicino: riaprono i Porti imperiali di Claudio e Traiano
Fiumicino: riaprono i Porti imperiali di Claudio e Traiano

Roma, 2 Maggio 2021 - Buone notizie per il mondo della cultura. I Porti imperiali di Fiumicino tornano a essere visitabili dal pubblico, a partire da giovedì 6 maggio. Nonostante le misure di sostegno messe in atto (campagne di sensibilizzazione e l'attuazione di protocolli di sicurezza rafforzati), l’emergenza Covid ha cambiato il modo di fare e fruire le mostre. Ma la speranza torna a farsi sentire e l'Area Archeologica di Fiumicino ne è un esempio.

Porti imperiali: la riapertura

La pandemia aveva bloccato tutto, da quasi un anno gli operatori della zona archeologica sulla via Portuense erano fermi. Adesso, con il passaggio in zona gialla della Regione Lazio, i turisti e i visitatori potranno recarsi presso i Porti imperiali di Claudio e Traiano, a Fiumicino e ricominciare ad ammirare le bellezze che fanno parte di quest'area. Le modalità di accesso però saranno differenti: nella prima e terza settimana del mese si potrà accedervi il giovedì, sabato e domenica ore 9.30 alle 18; nella seconda e nella quarta (oltre che all'eventuale quinta) settimana del mese il giovedì e il venerdì dalle 9.30 alle 18.

I giorni di apertura per il mese di maggio saranno dunque i seguenti: giovedì 6, venerdì 7, giovedì 13, sabato 15, domenica 16, giovedì 20, venerdì 21, giovedì 27 e venerdì 28. Per visitare l'area nei giorni di sabato e di domenica occorrerà inoltre inviare preventivamente un'e-mail di prenotazione all'indirizzo pa-oant.portus@beniculturali.it indicando il numero di persone e l'orario indicativo della visita.