Tamponi a Roma
Tamponi a Roma

Roma, 30 maggio 2021 - Continuano le buone notizie per quanto riguarda i numeri della pandemia da Covid-19 nel Lazio: i dati di oggi si confermano infatti tra i più bassi degli ultimi sette mesi. In particolare, si segnalano sei decessi in tutta la regione, con le province di Latina, Rieti e Viterbo che non hanno registrato alcuna morte causata dal coronavirus. 

Numeri in discesa

Il bollettino odierno è stato annunciato dall'assessore alla sanità della regione Lazio, Alessio D'Amato, che ha fatto trapelare grande ottimismo. Incoraggianti infatti i numeri: su oltre 9.300 tamponi nel Lazio e quasi 11.000 antigenici, per un totale di oltre 20.000 test, si registrano 278 nuovi casi positivi (29 in meno rispetto a ieri). 

I ricoverati sono 913 (contro i 933 di ieri), con 152 pazienti in terapia intensiva (quindi 3 in meno di sabato). I guariti sono stati invece 1.253. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 2,9%, ma la percentuale scende all'1,3% considerando anche gli antigenici. A Roma città, infine, i casi sono a quota 159.  

Proseguono le vaccinazioni

Intanto buone notizie anche sul fronte vaccini: al centro vaccinale 'la Nuvola' di Roma sono state superate le 200mila somministrazioni dal 22 febbraio. Inoltre, domani partiranno le prenotazioni per la open week Astrazeneca dedicata agli over 18: le vaccinazioni si svolgeranno nei giorni 2, 3, 4, 5 e 6 giugno in 50 hub di somministrazione. Disponibili complessivamente 50mila dosi, con i richiami previsti a fine agosto.