Ufficio Postale
Ufficio Postale

Roma, 28 Maggio 2021 – Come in un film, ma per fortuna in questo caso senza feriti. Una banda di rapinatori ha derubato questa mattina 45mila euro da un ufficio postale in via dei Colli Portuensi, a Roma. Gli uomini sono entrati dentro l’edificio grazie a un buco nella parete, creato ad hoc da loro stessi. Una volta all’interno, armati di pistola e taglierino e rigorosamente a volto coperto, hanno minacciato gli impiegati che si sono trovati così costretti a consegnare loro l’ingente somma di denaro.

Indaga la Polizia

I 45mila euro erano stati appena depositati nelle casse dell’ufficio, i rapinatori evidentemente lo sapevano e sono infatti andati a colpo sicuro. È curiosa anche la modalità di esecuzione del furto: una breccia nella parete attraverso la quale introdursi dentro il luogo prescelto per il colpo. Come nelle più disparate sceneggiature dei film action americani.

Per fortuna non ci sono stati feriti. I rapinatori, dopo aver raccolto i soldi, sono poi fuggiti facendo perdere le proprie tracce. Sul posto è arrivata la Polizia, anche se ormai troppo tardi. Sulla vicenda indagano gli investigatori della squadra Mobile della Capitale.