23 gen 2022

Roma, 13enne accoltellato, difendeva la sorellina dai bulli: minorenne accusato di lesioni

I carabinieri hanno identificato 9 adolescenti tra cui anche l'autore del ferimento

featured image
Carabinieri

Roma, 23 gennaio 2022 - Un 13enne è rimasto ferito ad un fianco ieri a Ladispoli, centro sul litorale a nord della capitale che fa parte della Città metropolitana di Roma, nel corso di una rissa con alcuni coetanei. Il fatto è avvenuto intorno alle 18 nella zona di via Palermo: sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione locale, coadiuvati dai colleghi della compagnia di Civitavecchia e delle stazioni di Cerveteri, Torrimpietra e Campo di Mare. Secondo quanto accertato dalle forze dell'ordine la rissa sarebbe scattata per difesa. Il 13enne sarebbe intervenuto in difesa della sorella, più piccola di un anno, presa di mira da un altro gruppetto di ragazzini. Le forze dell'ordine hanno identificato 9 minorenni tra cui anche l'autore del ferimento, avvenuto con un coltellino, che è accusato di lesioni aggravate. Sulla vicenda indaga la procura dei minori di Roma. 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?