Italian Prime Minister Matteo Renzi, receives former British prime minister Tony Blair for dinner with other guests at Chigi's Palace in Rome, 26 November 2014. ANSA/ PRESS OFFICE/ CHIGI'S PALACE/ TIBERIO BARCHIELLI-FILIPPO ATTILI

++ NO SALES EDITORIAL USE ONLY ++
Italian Prime Minister Matteo Renzi, receives former British prime minister Tony Blair for dinner with other guests at Chigi's Palace in Rome, 26 November 2014. ANSA/ PRESS OFFICE/ CHIGI'S PALACE/ TIBERIO BARCHIELLI-FILIPPO ATTILI ++ NO SALES EDITORIAL USE ONLY ++

Roma, 26 novembre 2014 - Faccia a faccia stasera a Palazzo Chigi fra il presidente del consiglio Matteo Renzi e l'ex premier britannico Tony Blair. Complice un 'tour' che Blair sta facendo in Italia, i due hanno avuto modo di intrattenersi a colloquio nella sede del governo, come dimostra una fotografia postata su twitter dal portavoce del presidente del consiglio. 
Renzi e Blair si erano incontrati in una nella prima visita ufficiale di Renzi a Londra.

Dopo il vis a vis, Renzi ha invitato Blair a cena a palazzo Chigi. Una pizza, per il premier italiano e l'ex premier britannico, nell'appartamento privato al secondo piano, a cui si sono uniti anche i ministri Marianna Madia, Andrea Orlando e Maria Elena Boschi, il sottosegretario alla presidenza Luca Lotti, oltre ai parlamentari dem Enzo Amendola, Andrea Romano, Lia Quartapelle. 

In un'intervista a Sky tg 24, nel pomeriggio, Blair aveve elogiato il premier italiano:  "Matteo Renzi è uno dei nuovi leader europei che ha il coraggio di cambiare, plaudo a ciò che sta facendo, che è assolutamente giusto per l'Italia e per l'Europa". "Quando si fanno i cambiamenti - ha aggiunto Blair - sembra un inferno, poi dopo che li hai fatti ne avresti voluti fare di più".