Quotidiano Nazionale logo
quotidiano nazionale
26 mag 2022

Oroscopo della settimana: dal 30 maggio al 5 giugno

26 mag 2022
featured image
oroscopo
featured image
oroscopo

ARIETE
Fretta, fretta, fretta! Avete sempre fretta e un numero di cose da fare entro il fine settimana che riempirebbe l'agenda di un mese intero. Nemmeno i centometristi azzurri Filippo Tortu e Marcell Jacobs hanno tutta questa fretta. Anzi, proprio loro insegnano che quando ne hai troppa, finisci per fare una falsa partenza scattando in anticipo dai blocchi. Pensateci e selezionate, o verrete squalificati.

 

TORO
Per quelli del Toro la felicità è un bicchiere di vino con un panino, è la risata di un bambino ma è anche un canestro sulla sirena per vincere la prima partita delle finali del Campionato Italiano di basket che si giocano in questi giorni. La felicità va scoperta nelle piccole cose, soprattutto in questi tempi difficili.  

 

GEMELLI
Siete perennemente alla ricerca della perfezione o quantomeno provate ad essere sempre migliori di ieri. In realtà i vostri difetti sono quelli per cui il vostro partner, i vostri amici e la vostra famiglia vi amano. Anche il brasiliano Garrincha - per molti la più forte ala nella storia del calcio - aveva una gamba 6 cm più corta dell'altra.

 

CANCRO
Quelli bravi parlano di autolesionismo. Gli altri di martellate sulle palle. In questo periodo, quelli (ma soprattutto quelle) del Cancro manifestano una naturale propensione all'autogol che nemmeno Comunardo Niccolai che negli anni '70 passò alla storia della Serie A per questo. Il campionato è finito ma voi sembrate non saperlo.

 

LEONE
Sapete chi è Fabio Miretti? È un 18enne del segno del Leone che nelle ultime partite di campionato ha giocato da titolare nella Juventus facendo un figurone. Il mondo è ai suoi piedi. Non è un caso che adesso lui - e questa settimana anche gli altri del suo segno - possano vivere qualche giorno di assoluto entusiasmo ed energia.

 

VERGINE
Nel weekend sono in programma le World Series di tuffi in Cina dove saranno presenti anche i migliori atleti italiani. Quelli della Vergine negli stessi giorni generalmente si tufferebbero solo sul letto o, nel migliore dei casi, sulla sdraio in terrazza, ma solo se c'è un po' di ombra. Datevi una mossa se volete salvarvi da voi stessi.

 

BILANCIA
Quelli della Bilancia non si fidano più di nessuno - e c’è da capirli - dopo tutte quelle occasioni in cui sono stati traditi da chi era loro vicino. È come scoprire che il tuo allenatore, alla vigilia di un incontro di boxe, ha scommesso contro di te. Dalle delusioni bisogna uscirne più forti e determinati (e bisogna anche cambiare allenatore). Chi vuol capire...

 

SCORPIONE
Voi avete più cicatrici sul cuore di quante ne abbia Zlatan Ibrahimovic sulle ginocchia. Un numero infinito. Facendo le debite proporzioni, se Ibra è un campione dello sport, voi dovreste essere almeno un'acclamata star delle soap opera. Solo voi sapete tutto quello che vi è capitato ultimamente. Roba da film. 

 

SAGITTARIO
Altro che Milan! Voi del Sagittario questa settimana avete vinto lo scudetto dello Zodiaco. Verrà infatti riconosciuta la vostra sincerità e la vostra empatia con il resto del mondo. E anche se cercate come sempre di nascondere le vostre emozioni, vi si leggerà in faccia quanto apprezzate il momento.

 

CAPRICORNO
Forse non lo sapete ma Maria De Filippi è diventata ufficialmente la nuova ambasciatrice delle Olimpiadi di Milano-Cortina, insieme ad Amadeus. Che è un po' come dire che in questo mondo vale tutto e il contrario di tutto. Questa settimana anche voi potreste legittimamente ambire al titolo di "gran maestro della poesia catartica". Provateci.

 

ACQUARIO
Sapete che c'è gente che impiega più tempo a trovare la racchetta da tennis giusta che a trovare il partner per la vita? È successo davvero e in entrambi i casi il legame è ancora saldo. La morale è che questa settimana dovreste lasciare le porte aperte ad un nuovo amore e che bisogna provare un sacco di racchette prima dell'acquisto definitivo.

 

PESCI
Ammettetelo. Guardate con un filo di invidia e ammirazione quelli che hanno la forza di uscire alle 6.30 del mattino ad allenarsi, in bici, a piedi e perfino in piscina. Questa però potrebbe essere la settimana giusta per provarci. Basta un po' di abbrivio. Due o tre mattine per prendere il ritmo. E poi vi si aprirà un mondo di possibilità e vi sentirete certamente meglio.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?