quotidiano nazionale
4 lug 2022

Napoli, trasporti: funicolare di Chiaia, Manfredi: "Dovrà chiudere"

L'annuncio del sindaco di Napoli alla presentazione del piano di potenziamento della tangenziale. Il punto sullo stato dei mezzi pubblici in città

4 lug 2022
Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi
Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi
Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi
Il sindaco di Napoli Gaetano Manfredi

Napoli, 4 luglio 2022 - "La funicolare di Chiaia sicuramente è arrivata al limite del tempo di esercizio, quindi necessariamente dovrà chiudere", l'annuncio del sindaco di Napoli Gaetano Manfredi arriva a margine della presentazione del piano di potenziamento della tangenziale.  "Già ci sono state date delle proroghe, siamo fuori dal tempo di esercizio - spiega l'inquilino di Palazzo San Giacomo -. Quello che cercheremo di fare è ridurre al minimo il tempo di chiusura in modo tale che i disagi dei cittadini siano limitati a un periodo non troppo lungo. Teoricamente chiuderà a inizio prossimo anno, stiamo lavorando sulla gara e concordando con il Ministero per cercare di far coincidere i tempi dei lavori con i tempi della chiusura" spiega Manfredi. L'investimento sulla tangenziale: atteso da anni  "La Tangenziale ha sicuramente bisogno di investimenti per un adeguamento innanzitutto in sicurezza. L'intervento sui viadotti e sulle gallerie, era atteso da anni: finalmente c'è un investimento molto importante che mette in sicurezza in maniera definitiva la Tangenziale che è un asse di trasporto importante", ha detto il sindaco Manfredi, intervenuto alla presentazione del piano di ammodernamento della Tangenziale di Napoli presentato dagli ad di Autostrade per l'Italia, Roberto Tomasi, e di Tangenziale di Napoli, Luigi Massa.  Manfredi ha sottolineato come emerga "la volontà di un nuovo investimento su questa arteria. Stiamo dialogando anche per valutare anche la possibilità di nuovi svincoli, di riprendere discorsi fermi da anni. Per la città una Tangenziale efficiente e sicura è estremamente importante".  Rispondendo a una domanda sulla possibilità di eliminare il pedaggio,  Manfredi ha spiegato che "in questa fase ci dobbiamo concentrare sugli investimenti. Questo pedaggio ha determinato degli utili per la società ed è necessario che ci sia un reinvestimento per avere un'infrastruttura efficace, poi discuteremo su questi temi. Credo che il tema fondamentale sia investire risorse ...

© Riproduzione riservata

Stai leggendo un articolo Premium.

Sei già abbonato a Quotidiano Nazionale, Il Resto del Carlino, Il Giorno, La Nazione o Il Telegrafo?

Subito nel tuo abbonamento:

Tutti i contenuti Premium di Quotidiano Nazionale oltre a quelli de Il Giorno, il Resto del Carlino, La Nazione e Il TelegrafoNessuna pubblicità sugli articoli PremiumLa Newsletter settimanale del DirettoreAccesso riservato a eventi esclusivi
Scopri gli altri abbonamenti online e l'edizione digitale.Vai all'offerta

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?