30 apr 2022

Napoli, senza tetto bastona netturbino: gli aveva chiesto di non dare cibo ai piccioni

La vittima stava pulendo piazza Quattro giornate, nel quartiere Vomero 

Anziano da cibo ai piccioni (immagini di repertorio)
Anziano da cibo ai piccioni (immagini di repertorio)

Napoli, 30 aprile 2022 - L'uomo, un senza tetto, stava dando avanzi di cibo ai piccioni quando un 58enne che stava pulendo la piazza gli ha detto di smettere. Ma il clochard non ha preso affatto bene l'invito e ha reagito colpendo l'uomo alla testa con un bastone di legno.

È accaduto in Piazza Quattro giornate, nel quartiere Vomero di Napoli. Ad aggredire il 'netturbino' che era incaricato di pulire la piazza, è stato un senza tetto di 61 anni: gli era stato chiesto di fermarsi perché il suo comportamento stava rendendo complicate le operazioni di pulizia.

Il clochard è stato denunciato dai Carabinieri della stazione Vomero Arenella per lesioni. Per la vittima lievi ferite tanto da rifiutare il ricovero. 
 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?