quotidiano nazionale
30 giu 2022
30 giu 2022

Napoli, positivo al Covid pretende la pizza in pronto soccorso e aggredisce l'infermiere

L'uomo ha preso per il collo l'infermiere che gli ha suggerito di non consumare cibo nei locali destinati alle prestazioni mediche urgenti

30 giu 2022
featured image
Pronto soccorso
featured image
Pronto soccorso


Napoli, 30 giugno 2022 - Preso per il collo e a male parole per avere vietato a un paziente di consumare una pizza nella sala d'aspetto del pronto soccorso. E' successo la scorsa notte a un infermiere dell'ospedale Pellegrini:  insultato e poi aggredito da un uomo positivo al Covid al quale, poco prima, aveva chiesto di non consumare cibo nei locali del pronto soccorso. 

Il fatto è avvenuto nell'ospedale Pellegrini, che si trova nel centro di Napoli. L'aggressione è scattata poco prima della mezzanotte: in ospedale si è recata una pattuglia di carabinieri per gli accertamenti. 

Vita dura per i sanitari che operano nei pronto soccorso, quella della scorsa notte è l'ennesima segnalazione di aggressione che medici e infermieri hanno subito nel corso del loro lavoro. 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?