25 apr 2022

Ischia, vocalist accoltellato in discoteca: fermato 20enne

In un locale a Casamicciola Terme. Il cantante si era rifiutato di fare al microfono la dedica richiesta

Carabinieri (immagini di repertorio)
Carabinieri (immagini di repertorio)

Ischia, 25 aprile 2022 - Fermato il giovane di 20 anni che, nella notte di sabato 23 aprile, in una discoteca di Casamicciola Terme, comune dell'Isola di Ischia, ha accoltellato vocalist che gli aveva rifiutato una dedica dal microfono.
I carabinieri della stazione di Casamicciola Terme, insieme a quelli del nucleo operativo radiomobile di Ischia, hanno sottoposto a fermo di indiziato di delitto il 20enne di Lacco Ameno già noto alle forze dell'ordine.

Il giovane è gravemente indiziato del tentato omicidio di un 28enne, vocalist di un locale notturno di Casamicciola Terme. Grazie all'analisi delle immagini di videosorveglianza installate nel locale, i carabinieri hanno identificato il giovane come colui il quale avrebbe inferto alla vittima una coltellata al fianco sinistro

Il 20enne, ricercato da due giorni, si è presentato in caserma ed è stato subito sottoposto a un provvedimento di fermo; attenderà nel carcere di Napoli-Poggioreale l'udienza di convalida. Insieme al padre, subito identificato e denunciato, ha aggredito il vocalist perchè si era rifiutato di 'salutarli' al microfono durante la serata nel locale, e, dopo averlo preso a schiaffi e pugni, l'ha accoltellato senza provocargli gravi ferite. Il dipendente della discoteca è stato medicato all'ospedale Rizzoli dell'isola.

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?