Martedì 16 Luglio 2024

Napoli incidenti: morti sulle strade nella notte un 20enne e una 21enne

Due diversi tragici incidenti stradali sabato sera e altrettante giovani vittime nel Napoletano. Il primo a Napoli città,l'altro a Ottaviano. Feriti anche i due passeggeri

Napoli, 8 gennaio 2023 - Due giovani morti sulle strade del Napoletano. A Napoli nello scontro frontale tra uno scooter e una Panda ha perso la vita un 20enne, dello Sri Lanka, che era alla guida dello scooter: il giovane è morto sul colpo. Il passeggero della stessa nazionalità, di 18 anni, è rimasto ferito.  

L'incidente mortale accaduto nella notte a Napoli al Corso Vittorio Emanuele

false

Clicca sull'immagine per vedere la gallery 

L'incidente mortale è avvenuto intorno all'una della scorsa notte tra sabato e domenica 8 gennaio al Corso Vittorio Emanuele di Napoli, all'altezza dell'istituto Pontano. Sul posto è intervenuta la Polizia locale di Napoli. Sono in corso accertamenti per ricostruire la dinamica e le cause. Il conducente della Panda, un ventenne, è stato accompagnato in ospedale per accertamenti.

Incidenti stradali: più mortali rilevati dalla polizia. Salvini: cambiamo il codice

A Ottaviano auto contro muro: muore una 21enne

Un altro tragico incidente stradale è avvenuto sempre nella notte tra sabato e domenica 8 gennaio: una ragazza di 21 anni è morta e una sua coetanea è rimasta ferita in provincia di Napoli. I carabinieri della stazione di San Giuseppe Vesuviano stati allertati dall'ospedale di Sarno dove le due ragazze erano state portate al pronto soccorso. 

Secondo una prima ricostruzione, le due giovani viaggiavano a bordo di una Fiat 500 lungo Via Ferrovie dello Stato ad Ottaviano. Per motivi ancora da accertare, l'auto sarebbe finita violentemente contro un muro. La ragazza alla guida è morta in ospedale per le ferite riportate. La passeggera è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita. Indagini in corso per chiarire dinamica dell'incidente.  Incidente stradale, investito sulle strisce pedonali a Quarto: 48enne muore sul colpo