Domenica 26 Maggio 2024

Festa scudetto a Napoli, viabilità: centro città tutto pedonale domenica

Disposta la zona rossa. Comprenderà la quasi totalità del centro cittadino. Ecco le strade vietate. Chi può circolare e chi no. Gli ingressi a Comicon

Festa scudetto a Napoli, grande area pedonale in centro domenica

Festa scudetto a Napoli, grande area pedonale in centro domenica

Napoli, 28 aprile 2023 - Una grande area pedonale nel centro di Napoli sarà istituita dalle 12 di domenica 30 aprile alle ore 4 di lunedì primo maggio "per coordinare e pianificare i servizi di ordine e sicurezza pubblica in occasione dei festeggiamenti dello scudetto". Così nell'ordinanza dirigenziale firmata dal sindaco Gaetano Manfredi (la numero 196), che dispone il divieto di transito e di circolazione veicolare del centro cittadino.

Approfondisci:

Calcio Napoli, febbre scudetto: treno azzurro porta i tifosi al Maradona / VIDEO / FOTO

Calcio Napoli, febbre scudetto: treno azzurro porta i tifosi al Maradona / VIDEO / FOTO
Approfondisci:

Calcio Napoli, piano di sicurezza per i festeggiamenti: "Temiamo crash dei cellulari"

Calcio Napoli, piano di sicurezza per i festeggiamenti: "Temiamo crash dei cellulari"

Le strade vietate

Queste le strade e piazze che costituiscono il perimetro dell'area pedonale: largo Sermoneta, via Francesco Caracciolo, via Partenope, via Nazario Sauro, via Ammiraglio Ferdinando Acton, via Cristoforo Colombo, via Nuova Marina, via Ponte della Maddalena, via Reggia di Portici, via Emanuele Gianturco, via Taddeo da Sessa, corso Meridionale, via Firenze, piazza Principe Umberto, corso Giuseppe Garibaldi, piazza Carlo III, via Foria, piazza Cavour, piazza Museo Nazionale, via Santa Teresa degli Scalzi, via Salvator Rosa, piazza Giuseppe Mazzini, corso Vittorio Emanuele, salita Piedigrotta, piazza Sannazaro, via Mergellina. Ci sono poi ulteriori strade interdette al transito e alla circolazione dei veicoli: via Santa Teresa degli Scalzi, corso Amedeo di Savoia, via Salvator Rosa (da piazza Mazzini ad aiuola Santacroce), via Torquato Tasso, salita della Grotta, Galleria 4 Giornate, galleria Laziale, via Fuorigrotta (da via delle Legioni alla confluenza con la galleria Laziale), via Orazio.

Chi può circolare 

In deroga al divieto potranno circolare: i veicoli delle forze dell'ordine, di soccorso e di emergenza; gli autoveicoli che trasportano diversamente abili con capacità di deambulazione sensibilmente ridotta, muniti del tesserino regolarmente rilasciato dalla competente Autorità, nonché i veicoli della Napoli Servizi S.p.a. adibiti al trasporto disabili; i veicoli intestati ad enti pubblici, società ed aziende erogatrici di pubblici servizi, nonché quelli in chiamata di emergenza o adibiti al trasporto di materiale e/o personale addetto all'esecuzione di lavori ed opere urgenti e di pubblica utilità.

Gli autoveicoli, i motoveicoli ed i ciclomotori con a bordo un medico in visita domiciliare per chiamate d'urgenza, nonché quelli con a bordo operatori del settore informazione giornalistica e radiotelevisiva, nonché fotografi professionisti; gli autoveicoli, i motoveicoli ed i ciclomotori che trasportano gas terapeutici o medicinali; gli autoveicoli ed i bus delle aziende di trasporto pubblico, i taxi, gli autoveicoli a noleggio con conducente; gli autoveicoli, purché di portata inferiore a 3,5 tonnellate adibiti al trasporto di medicinali o trasporto di materiale sanitario di uso urgente e indifferibile adeguatamente certificato; i veicoli dei partecipanti a cerimonie religiose o civili (battesimi, matrimoni, funerali) programmate nei giorni di blocco; i veicoli di proprietà del personale delle forze di polizia chiamati ad assumere o lasciare il servizio nell'ambito del dispositivo.

Comicon ingressi pedonali

Comicon e festa scudetto. "Con senso di responsabilità, con un piccolo sacrificio collettivo, riusciremo tutti insieme a goderci la grande festa che ci attende". A dirlo Remo Minopoli e Maria Caputo, presidente e consigliera delegata della Mostra d'Oltremare di Napoli, polo fieristico nel quartiere Fuorigrotta dove nel prossimo fine settimana sono previste centinaia di migliaia di persone. "Il Comicon è un evento importante, attira decine di migliaia di ragazzi, occupa con tante iniziative tutti gli spazi della Mostra fino al Primo maggio. Siamo orgogliosi di fare da cornice a questo momento così amato e partecipato, che registra già il tutto esaurito. Quest'anno - sottolineano - c'è una concomitanza con l'attesa e auspicata festa sportiva dei tifosi del Napoli. Occorre grande responsabilità da parte di tutti. Per il dispositivo di traffico di domenica bisogna organizzarsi bene". 

Per accedere alla Mostra saranno attivi gli ingressi pedonali di piazzale Tecchio, via Terracina, viale Marconi, via Usodimare (Edenlandia).