Covid, in terapia intensiva soprattutto non vaccinati
Covid, in terapia intensiva soprattutto non vaccinati

Napoli, 17 luglio 2021 – Sale al 3,09% l'indice di contagio in Campania, oggi la curva dei contagi si attesta su 238 nuovi casi positivi al Covid. Rispetto a ieri, quando il bollettino era fermo a 204 contagi e il 2,78% di trasmissibilità, la situazione continua a peggiorare. Invariata la situazione delle intensive, aumentano invece i ricoveri in degenza.

Sono 238, quindi, i casi positivi al Covid su 7.681 tamponi molecolari esaminati. Secondo i dati dell'Unità di crisi della Regione, nelle ultime 48 ore si sono registrati due decessi. Resta ancora invariato, negli ospedali, il numero dei posti letto occupati nelle terapie intensive, che sono 12, mentre aumentano quelli in degenza: ieri 171, oggi 182.

Il sindaco di Forio: “Escludere le isole minori dalla zona gialla”

Il primo cittadino di Forio d'Ischia, Francesco Del Deo, ha lanciato un appello ai vertici delle istituzioni che nelle prossime ore dovranno decidere se inserire o meno la Campania in una nuova zona gialla. "Abbiamo sentito parlare di zona gialla in Campania – dice Del Deo –, nel caso chiediamo almeno di escludere le isole minori, perché siamo Covid free".

Lo ha detto il sindaco intervenendo al convegno "Export e made in Italy" in corso sull'isola e al quale è prevista la partecipazione del ministro degli Esteri, Luigi Di Maio. Rivolgendosi all'assessore alla ricerca e innovazione della Regione Campania, Valeria Fascione, presente in sala, Del Deo ha chiesto di "far arrivare questo messaggio al presidente De Luca".