Comunali Napoli, Ruotolo: "No forzature sul candidato sindaco"
Comunali Napoli, Ruotolo: "No forzature sul candidato sindaco"

Napoli, 7 Maggio 2021 - C'è fibrillazione a Palazzo San Giacomo. Gli ultimi nomi che sono stati fatti come possibili candidati a sindaco della città, hanno fatto emergere qualche perplessità in Sandro Ruotolo, giornalista e senatore del Gruppo Misto. Ha paura Ruotolo, teme che quel che si stava facendo di buono finora, possa svanire a causa della ricerca del nome ideale da candidare. Antonio Bassolino, Alessandra Clemente e ora anche Sergio D'Angelo, sono i candidati che hanno ufficializzato per ora la loro corsa a piazza Municipio.

L'appello di Sandro Ruotolo

"Faccio un appello a tutte le forze politiche, ai movimenti, alle associazioni della società civile del campo democratico, ecologista, solidale, che guardano con interesse al tavolo promosso a Napoli dalle forze politiche che hanno sostenuto la maggioranza parlamentare del governo Conte due, di non procedere a fughe in avanti. Le elezioni per il rinnovo del consiglio comunale di Napoli si terranno in autunno. La ricerca spasmodica del candidato sindaco, le forzature di queste ultime ore, possono nuocere al progetto di rinnovamento della città. Decidere insieme è più faticoso ma è l'unica strada possibile per evitare che la destra sovranista prenda Napoli", ha affermato Sandro Ruotolo.