Nel porto di Napoli è arrivata, questa mattina dalla Grecia, accolta da un centinaio di attivisti napoletani, la carovana curda per la pace e la giustizia. Per l'arrivo di di Abdullah Öcalan in Italia era presenti oltre cinquanta tra rappresentanti politici, artisti e intellettuali curdi e internazionali, partiti ieri dalla Grecia con una propria imbarcazione. "Un'iniziativa nata per riportare all'attenzione dei movimenti - ha dichiarato Alfonso De Vito, della Rete Kurdistan Meridionale - delle Istituzioni e dell'opinione pubblica europea le rivendicazioni di pace e di giustizia delle donne e degli uomini che hanno sconfitto l'Isis e resistono al regime turco". UNa manifestazione si è mossa per le vie di Napoli.

 

 

Napoli, 12 Novembre 2021. Una nave è giunta in città dalla Grecia con una carovana di sessanta attivisti. ANSA/CESARE ABBATE