Mercoledì 24 Aprile 2024

Pagelle Grande Fratello 26 febbraio: Perla e Mirko scricchiolano, Beatrice Luzzi in trionfo

Greta Rossetti, Sergio D’Ottavi e Federico Massaro si dimostrano pessimi attori all’interno del reality show

Simona Tagli e Beatrice Luzzi, fra le protagoniste del Grande Fratello: chi sarà in finale?

Simona Tagli e Beatrice Luzzi, fra le protagoniste del Grande Fratello: chi sarà in finale?

Nelle pagelle del Grande Fratello di lunedì 26 febbraio trovano spazio alti e bassi tanto della puntata quanto di questa edizione del reality show di Alfonso Signorini.

Federico Massaro: voto Super Mario. Nel senso di videogioco. Dai uno così non può essere vero. Non può muoversi così a scatti davvero. Non può avere delle reazioni così sproporzionate per un bicchiere di latte davvero. Dai, è chiaro che recita. Male. Ma recita.

La riesumazione della storia fra Giuseppe Garibaldi e Beatrice Luzzi: voto Vorrei cantare come Biagio Antonacci. Cosa c'entra? Nulla, esattamente come questa pseudo storia ormai finita da secoli. Perché riparlarne mettendo palesemente in imbarazzo sti due poverini non ha alcuna utilità. Eppure gli autori e il conduttore Alfonso Signorini hanno optato per questa genialata. Minuti buttati al vento.

Gli pseudo screzi fra Perla Vatiero e Mirko Brunetti: voto Toh che caso. Ovviamente la storia fra sti due è più finta di una banconota da 47 euro. Chiaramente lei rimane incollata col Bostik a qualsiasi mobile della casa del Grande Fratello, quindi appena qualcuno le chiede se vuole abbandonare il reality show per correre da Mirko lei si finge opossum pur di non essere presa in considerazione. La farsa fra i due è talmente evidente e costruita in maniera pedestre da far sembrare un capolavoro qualsiasi soap interpretata da Grecia Colmenares negli ultimi 40 anni.

L'italiano di Perla Vatiero: voto Allontanati dal cornicione. Ogni volta in cui Perla apre bocca, lo sfondone è dietro l’angolo. Quel “Io mi avrei comportata” e poi “Io mi avessi comportata” mettono a serio rischio la salute mentale della grammatica italiana. Che più volte ha pensato all’insano gesto. Qualcuno mandi un insegnante all'interno della casa, ve ne prego.

Simona Tagli: voto Polveri bagnate. Speravamo che nella casa fosse entrata una tigre pronta a sparare a zero contro chiunque e finalmente ad animare un reality show mai decollato in questa stagione e invece si è già persa nelle pieghe di noiosissime vicende personali. Simo, siamo già pienih della tua presenza.

Beatrice Luzzi: voto Professionista. Da brava concorrente del reality show quale è e quale è stata sin dal primo giorno di questo Grande Fratello, appena viene nominata come prima finalista di questa edizione del programma non fa sceneggiate con lacrime o chissà quali proclami. Anzi. Fa quello che ci si aspetterebbe da una professionista: ringrazia pubblico, azienda e società produttrice del Grande Fratello. Della serie: questo è lavoro e io sto lavorando. Magari se lo capissero tutti…

Grecia Colmenares: voto Barbara D’Urso. Le sue facce in qualsiasi occasione ricordano quelle di Carmelita, con la differenza che Grecia lacrima più di una statua della Madonna di Trevignano. Grecia continua ad essere un mistero: non si capisce mai cosa dice e in che lingua lo dice. Per questo probabilmente sarà una delle prossime finaliste.

Greta Rossetti e Sergio D’Ottavi: voto Two is megl che uan. Da soli non hanno un senso come concorrenti del reality show condotto da Alfonso Signorini, allora tanto vale fingere, peraltro in modo poco credibile, di avere un rapporto speciale. Chiaramente è tutto a favor di telecamera e di montaggio televisivo. 

Alfonso Signorini: voto Ma perché?. “Perla conosci altri Calipso? C’è il Calippo al massimo”. Abbiamo sentito veramente su Canale 5 una battuta che neanche a TeleDoDiSantaRagione? Piersilvio, ma di preciso sei a cena fuori anche stasera? Riguardati le puntate su Mediaset Infinity, te ne prego.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro