Mercoledì 24 Aprile 2024

Ascolti tv 21 febbraio, il Grande Fratello vince la serata ma rimane in basso: perché sarà rinnovato

Per la prima volta nella stagione il reality show condotto da Alfonso Signorini riesce a battere la concorrenza

Il Grande Fratello dovrebbe concludersi a metà aprile

Il Grande Fratello dovrebbe concludersi a metà aprile

Il Grande Fratello è in crisi di risultati, eppure continua a macinare puntate e molto probabilmente sarà confermato anche nella prossima stagione televisiva.

Gli ascolti tv di mercoledì 21 febbraio raccontano di una frammentazione del pubblico nella scelta della proposta televisiva da vedere. Ma parlano anche di un Grande Fratello che vince la serata, pur non convincendo. Il motivo è essenzialmente uno: nonostante l'assenza di concorrenti veri - è mancata la ormai famigerata fiction Rai di turno -, il reality show condotto da Alfonso Signorini non riesce neanche ad avvicinarsi al 18% di share.

Il Grande Fratello ha fatto registrare infatti il 17,5% di share, con una media di 2 milioni 218mila telespettatori. Al secondo posto si è piazzato il documentario 'Perché Sanremo è Sanremo?' con l'11,8% con una media di un milione 607mila spettatori. Sul terzo gradino del podio è salito 'Chi l'ha visto?’: 10,6% di share e un milione e 707mila spettatori di media.

Il reality show di Canale 5, quindi, si aggiudica la serata pur facendo registrare non di certo uno dei risultati migliori della propria stagione televisiva. Anzi, rimanendo comunque più o meno nella media della propria stagione.

Quindi una vittoria a metà, senza dubbio. Eppure Mediaset non solo ha allungato il programma portandone la chiusura sino a quasi la metà di aprile, ma non sembra pensare neppure a una sua sostituzione nel palinsesto del prossimo autunno. Il motivo è presto detto e in realtà si articola in due aspetti: i costi e i benefici. Il costo per la realizzazione del Grande Fratello è comunque contenuto rispetto ai benefici che il programma porta. Pensiamo a quanto potrebbe costare a Mediaset avere produzioni che due volte la settimana possano portare un risultato medio del 17% di share. Sarebbe una cifra eccessiva. E allora ecco che ci si accontenta e quindi il Grande Fratello rappresenta per l'azienda il giusto compromesso.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro