Martedì 16 Aprile 2024

Pagelle Grande Fratello 21 febbraio: Simona Tagli diva wannabe, pesantezza Federico Massaro

L’accoppiata Cesara Buonamici-Alfonso Signorini continua a non convincere e scricchiola sempre di più

Federico Massaro e Simona Tagli al Grande Fratello

Federico Massaro e Simona Tagli al Grande Fratello

Al centro della puntata del Grande Fratello di mercoledì 21 febbraio è tornata Beatrice Luzzi, dopo che nella serata di lunedì 19 era rimasta un po’ in ombra e aveva ceduto lo scettro di regina delle polemiche a una scatenata Simona Tagli. 

Cesara Buonamici: voto Salotto. “Sei davvero una brutta persona” fa ridere solo lei e Alfonso Signorini. Così come i siparietti fra loro due. Se decidessero di commentare una puntata in privato a casa di uno dei due risparmiandoci le loro battute, non ce ne rammaricheremmo.

Simona Tagli: voto Magari ci cascano. Lei prova a fare l'animatrice della casa e a stare in mezzo alle discussioni, il problema è che non riesce a reggerne il peso. Insomma, vorrebbe essere una arruffapopoli, ma non ne ha il carisma nè la dialettica. Dai dai, scansati. A diva, a diva, a divanettooo. Piccola postilla: il discorso sul fatto che tagliare i capelli per i bambini è come tagliare un prolungamento dell’Io è talmente farneticante e surreale da diventare una pietra miliare della tv italiana.

Federico Massaro: voto Incudine. Si dipinge come Ralph Supermaxieroe, ma con una famiglia di fenomeni. E questo a lui pesa. E' impostato quasi come ei fu Alex Belli. "Voi non sapete quanti 'no' mi hanno detto al liceo": è un mix fra Skam Italia e Summertime. "Voglio essere riservato". In effetti chiunque voglia tenere la propria vita lontana dai riflettori sceglie di partecipare a un reality show su Canale 5. Ma vai, va'.

Mirko Brunetti e Perla Vatiero: voto No comment. Nel senso che questa farsa che viene trascinata da mesi non merita ulteriori commenti.

Greta Rossetti: voto Nonni. Uh ma era ancora nella casa? Non me n'ero accorta. Per fortuna sono arrivati i suoi nonni a scuoterla e abbiamo capito che fa ancora parte del reality show. Adesso può sparire di nuovo sino alla fine del programma.

Rosy Chin: voto Senti chi parla. "La Tagli con la lingua taglia". Invece Rosy Chin con la sua pseudoimitazione di Simona Tagli non ha fatto nulla di male, giusto? "Siamo alle ultime settimane, la gente mi deve ricordare perché sono matta": a posto così. "La Tagli ha memoria a breve termine, evidentemente”. Eh sì, tutti abbiamo la memoria a breve termine.

Anita Olivieri: voto Chi? Esaurita la sua vis polemica nei confronti di Beatrice Luzzi, cerca di accodarsi alle prese in giro su Simona Tagli. Di suo, però, non ha alcun contenuto. 

Alessio Falsone: voto E meno male. Il suo ingresso ha vivacizzato le dinamiche della casa. E’ spesso protagonista di discussioni, dibattiti, contrasti. Finalmente qualcuno che ha capito di non è essere al Grande Fratello per trascorrere il proprio periodo di letargo. In un’edizione nella quale le interazioni fra concorrenti sono spesso di livello imbarazzante, perlomeno cerca di animare un po’ le dinamiche.

Alfonso Signorini: voto Gestione allegra. Sbaglia i nomi – chiama Claudio Marco e Stefano Federico -, dimostra di essere poco presente in alcune dinamiche, risponde male agli autori salvo poi dover chiedere scusa una volta capito di non aver compreso nulla del regolamento. Un grande boh.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro