Mercoledì 29 Maggio 2024
CRISTIANA MARIANI
Spettacoli

Amici, Gaia lascia il programma: cosa è successo e chi la sostituisce

L’uscita temporanea della ballerina dal talent show ha innescato un meccanismo mai visto prima nella tv italiana

Gaia De Martino deve lasciare temporaneamente Amici

Gaia De Martino deve lasciare temporaneamente Amici

Gaia De Martino in lacrime ad Amici. La ballerina, che ormai stava cominciando a ingranare bene la marcia all'interno delle puntate del Serale del talent show di Maria De Filippi, è stata costretta ad abbandonare il programma.

Momento di grande sconforto anche tra i compagni, che l'hanno vista accogliere in lacrime la notizia. Gaia ha infatti subìto un infortunio a un ginocchio. Subito sono stati fatti intervenire i medici e dopo la visita ecco il verdetto: tre settimane di stop per la ballerina.

Cosa succede a questo punto? Gaia non potrà ballare nè allenarsi per queste tre settimane e quindi dovrà lasciare il talent show. Non lascerà però un posto vuoto all'interno del cast dei concorrenti.

Un'altra ballerina la sostituirà nelle prossime puntate. La ballerina in questione è Aurora Ranvestel. Questo significa che si esibirà al posto suo durante il Serale, ma anche che studierà e si preparerà durante la settimana esattamente come avrebbe dovuto fare lei. Sarà quindi un nuovo acquisto del programma a tutti gli effetti.

Però. C'è un però. Un però enorme: finite le tre settimane di stop, Gaia potrà rientrare in gara ma soltanto se la sua sostituta nel frattempo non sarà stata eliminata. Altrimenti anche lei dovrà abbandonare questa edizione di Amici.

Un meccanismo mai visto prima in nessun reality show proposto dalla tv italiana. Funzionerà? In caso di esito positivo, creerebbe un precedente incredibile. Intanto, però, sono numerose le polemiche nate subito dopo la comunicazione di questa scelta da parte della produzione del talent show di Maria De Filippi. C’è infatti chi si chiede come saranno gestite le dinamiche fra i concorrenti, se i giudici saranno più indulgenti con la ballerina che la sostituirà e quale fine potrebbe fare la stessa sostituta in caso di ritorno della “titolare”.