Uno screenshot del trailer – Foto: Netflix
Uno screenshot del trailer – Foto: Netflix
Viviamo in un mondo che giudica dalle apparenze: un dato di fatto che le adolescenti conoscono benissimo, purtroppo. Pur restando nel solco della commedia, il film 'Sierra Burgess è una sfigata' affronta proprio questo delicato problema: la protagonista è Shannon Purser (la Barbara Holland della serie TV 'Stranger Things') e la distribuzione internazionale avverrà attraverso il canale di streaming Netflix, il 7 settembre 2018.

SIERRA BURGESS È UNA SFIGATA
La storia è quella di una brillante studentessa liceale che viene fatta oggetto di bullismo a causa del suo aspetto fisico. Un giorno, complice un fraintendimento, inizia un corteggiamento per via telematica con un coetaneo che la crede un'altra e che lentamente si innamora di lei: cosa succederà quando dovranno vedersi di persona? Il trailer evita di rispondere a questa domanda, ma suggerisce che lo scambio di identità aiuterà la protagonista a modificare il proprio rapporto con la ragazza più famosa (e perfida) della scuola.

IL TRAILER IN LINGUA ITALIANA


UN NUOVO 'CYRANO DE BERGERAC'
'Sierra Burgess è una sfigata' intende essere una rilettura moderna e al femminile del 'Cyrano de Bergerac', celeberrima commedia teatrale scritta dal francese Edmond Rostand. La sceneggiatura è di Lindsey Beer, che è all'esordio ma che ha già in lavorazione un bel po' di film scritti da lei e attesi nei prossimi anni: per esempio 'Godzilla vs. Kong' (che arriverà nel 2020) e un nuovo 'Dungeons & Dragons' (2021). La regia è invece in mano Ian Samuels, giovane filmmaker che arriva dal circuito indipendente: 'Sierra Burgess è una sfigata' è il suo primo lungometraggio dopo una serie di corti molto apprezzati.

Leggi anche:
- Bordertown, il noir scandinavo di Netflix
- Breaking Bad: qual è la battuta preferita da Bryan Cranston?
- The Chi, la serie TV di Fox che promette bene