Foto: Rufus Film
Foto: Rufus Film

Ricominciare a vivere dopo una cocente delusione amorosa: facile a dirsi, decisamente più difficile a farsi. Ne sa qualcosa il protagonista del film 'Maschile singolare', che esce in streaming su Amazon Prime Video venerdì 4 giugno e che, incidentalmente, contribuisce a inaugurare il pride month, vale a dire il mese nel quale si celebrano i diritti LGBT+ e la lotta per ottenerli in maniera piena.


Maschile singolare, tutto sul film

La trama ruota attorno ad Antonio, che per anni ha vissuto con il marito e che da lui dipende psicologicamente ed economicamente. Si scatena dunque una tempesta emotiva e di incertezze quando la coppia scoppia e i due si lasciano. Antonio si ritrova a dovere rimettere insieme i pezzi, a trovare una nuova casa e anche un impiego che gli consenta di mantenerla. Spronato dall'amica di sempre va a vivere insieme a Denis e inizia a lavorare nella panetteria di un affascinante amico del suo nuovo padrone di casa. Lentamente riacquista fiducia in se stesso.

'Maschile singolare' è una commedia con spruzzatine agrodolci e rappresenta il primo lungometraggio per i registi e sceneggiatori Alessandro Guida e Matteo Pilati: dei due, Guida è quello con maggiore esperienza, avendo alle spalle un buon numero di corti, la miniserie TV 'Ritoccati' e il film 'Combattere è un destino' (firmato da solo).
A proposito del cast: il protagonista Antonio è interpretato da Giancarlo Commare ('Skam Italia'), la sua amica storica dalla comica Michela Giraud ('LOL - Chi ride è fuori'), il coinquilino Denis da Eduardo Valdarnini ('Suburra - La serie'), mentre l'affascinante fornaio da Gianmarco Saurino ('Che Dio ci aiuti').

Il trailer



Le recensioni e come guardare il film

La critica italiana concorda nel dire che il pregio maggiore di 'Maschile singolare' è di raccontare la propria vicenda lasciando fuori ogni pregiudizio o presa di posizione: l'ambiente omosessuale è raccontato come normale e in fondo è giusto così. Un cast valido e una regia attenta (pur se convenzionale) sono la ciliegina sulla torta di un esordio giudicato convincente.
Il film dura 100 minuti e chi volesse vederlo deve solamente cercarlo all'interno del catalogo di Amazon Prime Video a partire dal 4 giugno.

Leggi anche:
- 'Dancing Queens', danza e drag queen nel film Netflix
- The Mauritanian, su Prime Video il film con Jodie Foster e Tahar Rahim
- Jodie Foster, il Festival di Cannes le conferisce la Palma d'Oro