Giovedì 18 Aprile 2024

Johnny Thompson, che fine ha fatto l'ex scudiero di re Carlo amato sui social

Il maggiore del Royal Regiment of Scotland è stato anche guardia del corpo di Elisabetta II

Che fine ha fatto lo scudiero del re?

Che fine ha fatto lo scudiero del re?

All’incoronazione di re Carlo e della regina Camilla, in Inghilterra, lo scorso maggio, tra i personaggi di spicco della corte britannica che hanno attirato attenzione c’è stato Johnny Thompson, lo scudiero del sovrano. O meglio, ex scudiero. Sì, perché l’assistente del monarca – si dice anche a fronte delle distrazioni che suscitava nelle sue apparizioni pubbliche – è stato destinato ad altro incarico. È probabile che tutto il polverone che si era alzato attorno a lui – ribattezzato ‘Eye Candy’, ‘Delizia per gli occhi’ – non abbiano fatto troppo piacere al diretto interessato in primis, un militare desideroso di privacy.

Biografia

L'ufficiale dell'esercito Jonathan ‘Johnny’ Thompson è nato a Morpeth, nel Northumberland. È entrato a far parte delle forze militari nel 2006, dopo una laurea in economia e politica con studi internazionali alla Aberystwyth University conseguita nel 2004. Ha fatto carriera a corte, dove continua a godere di grande considerazione, tanto da diventare guardia del corpo della compianta regina Elisabetta II. Nel 2020 è diventato scudiero di Carlo. Da settembre 2022, da quando, cioè, è scomparsa la storica monarca, il maggiore del quinto battaglione del Reggimento Reale di Scozia – questa la sua qualifica – ha affiancato spesso re Carlo in occasione di viaggi e impegni ufficiali, ricevendone gli ospiti di riguardo nelle varie residenze reali.

Nuovo incarico

Alla fine di febbraio 2024, durante l’udienza del re, a Buckingham Palace, con il premier Rishi Sunak, Thompson non c'era, mentre si è visto il tenente comandante William Thornton della Fleet Air Arm. A quanto pare, infatti, Thompson – che, formalmente, mantiene il rango di alto scudiero del sovrano e della regina consorte – ha ricevuto un incarico più defilato e meno esposto al pubblico. Sembra sia stato lo stesso colonnello a richiedere un compito diverso, dopo essersi separato dalla moglie Caroline, dalla quale ha avuto un figlio nel 2018. Negli ultimi tempi, tra l’altro, l’uomo è stato avvistato con Olivia Lewis, una manager specializzata in relazioni pubbliche vicina alla royal family. Il padre di Olivia, Simon Lewis, è stato a capo del dipartimento di comunicazione di Elisabetta II durante il periodo turbolento successivo alla morte della principessa Diana.

Gli scudieri reali

Gli scudieri al servizio della Corona inglese sono nominati per i loro ruoli dai cosiddetti membri attivi della royal family – in prima linea nelle attività istituzionali della monarchia – e, come Thompson, sono scelti tra gli alti ufficiali dell'esercito britannico. Il ruolo di scudiero reale prevede la presenza costante e vicina al trono dei militari sia all'interno della reggia che all'esterno in occasione di impegni pubblici.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro