Mercoledì 22 Maggio 2024
ACHILLE PEREGO
Magazine

Feltrinelli:: "I lettori tornano in libreria"

Il mercato editoriale italiano, trainato dalle donne e con una crescente presenza dei giovani, mostra una preferenza per gli acquisti in libreria rispetto online. Il Gruppo Feltrinelli registra positivi risultati nel 2023 e punta alla crescita nel 2024, puntando sull'espansione internazionale e su nuove aperture di librerie.

Un mercato trainato dalle donne (con una quota di lettrici del 63% sul totale) e con un aumento di presenza dei giovani (oltre il 10%) ma soprattutto caratterizzato, sia l’anno scorso sia nei primi mesi del 2024, dalla scelta di comprare i libri in libreria e non tanto online. "Dopo una pandemia terribile e dopo le sbornie amazoniane i lettori hanno voglia di tornare in libreria", ha spiegato Carlo Feltrinelli, presidente dell’omonimo gruppo presentando ieri a Milano i positivi risultati del 2023 e le strategie di crescita del quarto gruppo italiano con un quota di mercato del 6,8%. Non è un caso che, forte dei suoi tre motori – il portato valoriale della casa editrice con la "F", la catena distributiva retail e il polo educativo – il gruppo Feltrinelli abbia visto l’anno scorso i ricavi aumentare del 2,6% a 511 milioni. Ricavi realizzati per il 15% da Feltrinelli.it e per il 10% da Ibs-Libraccio ma per ben il 75% nelle 119 librerie con un totale di 22,6 milioni di libri venduti, 62mila al giorno. Vendite che hanno permesso di ottenere un risultato operativo positivo per 2,1 milioni, di ridurre il "rosso" a 1,3 milioni ed "essere serenamente ottimisti", ha sottolineato l’ad Alessandra Carra sul 2024, anno in cui il gruppo "punta all’utile". E a tornare a crescere per linee esterne per cui, ha ricordato Carlo Feltrinelli, per ora non ci sono trattative ma "antenne bene alzate".

Ai marchi Giangiacomo Feltrinelli Editore, Gribaudo, Crocetti, Apogeo, Gramma, al debutto quest’anno, Sem e Marsilio si aggiunge Anagrama in Spagna, punto di partenza con la holding Feltrinelli S.L. per America Latina ed Europa. Per quanto riguarda le novità del 2024 a livello di titoli sarà Legami di Eshkol Nevo ad aprire la stagione delle uscite di Gramma. Il Polo Canali aprirà tre nuove librerie a partire da Capaci (Palermo).

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro